Coronavirus, il bollettino di oggi 3 maggio

Coronavirus Italia, il bollettino Covid di oggi 3 maggio: contagi, positivi, guariti e morti a livello nazionale nelle ultime ventiquattro ore.

bollettino coronavirus
Bollettino coronavirus 3 maggio

L’Italia vaccinerà gli atleti che saranno impegnati alle Olimpiadi in rappresentanza del nostro Paese. L’annuncio è arrivato oggi dal commissario straordinario per l’emergenza coronavirus Figliuolo, che ha definito questa decisione “il segno dell’Italia che riparte”. Vaccinare è la parola d’ordine del generale: l’indicazione è di utilizzare tutte le dosi a disposizione di Regioni e Province Autonome.

Novità per il vaccino AstraZeneca: si valuta nuovamente l’utilizzo per le categorie più giovani, le classi di età inferiori ai 60 anni. Questo permetterebbe di ampliare ancor di più il numero di somministrazioni giornaliero, immunizzando almeno con prima dose gli italiani che finora non erano inclusi nelle categorie fragili. Ogni decisione sarà presa sulla base scientifica degli studi condotti, l’ultima parola spetterà all’Istituto Superiore di Sanità con Comitato tecnico-scientifico e Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA). Il commissario ha sottolineato che l’EMA ha garantito la possibilità di somministrare questo vaccino a tutte le classi di età. Gli effetti collaterali sono stati riconosciuti, ma sono molto rari. Per questo Figliuolo ha concluso: “Se non impieghiamo tutti i vaccini il ritmo della campagna non raggiungerà gli obiettivi nei tempi prefissari”.

LEGGI ANCHE –> Isola dei Famosi, Gilles Rocca deve ritirarsi: motivo gravissimo!

Coronavirus, il bollettino di oggi

bollettino coronavirus
L’Italia a tre colori: gialla, arancione, rossa

Il bollettino di oggi: 5.948 contagiati, 256 morti, 13.038 guariti. I tamponi analizzati nelle ultime ventiquattro ore sono stati 121.829. Il tasso di positività registra un lieve calo e si attesta al 4,9% (-0,9% rispetto a ieri).

La situazione negli ospedali: -34 terapie intensive, ma +50 ricoveri in reparti di degenza ordinaria. La campagna di vaccinazione raggiunge quota 20.885.469 dosi somministrate per un totale di 6.302.433 persone immunizzate con prima e seconda dose.

LEGGI ANCHE –> Ministero del Lavoro, rubati tutti i dati degli italiani in smartworking!


L’Istituto Superiore di Sanità ha pubblicato un aggiornamento del report di sorveglianza nelle RSA. Di seguito i risultati ed il grafico: si conferma una riduzione di casi, isolamenti, ricoveri e decessi nel periodo di tempo febbraio-aprile 2021. Questo è l’effetto della campagna vaccinale che ha interessato gli ospiti delle strutture sanitarie per anziani.

La Protezione Civile italiana in India

Il team italiano della Protezione Civile è partito per l’India, dove aiuteranno il Paese asiatico a fronteggiare un’emergenza coronavirus senza precedenti in tutto il mondo. Il volo è atterrato in India intorno alle 14.40 (ora italiana). A bordo oltre al personale, un sistema di produzione di ossigeno in grado di rifornire un intero ospedale e respiratori. Il team installerà le apparecchiature e formerà gli operatori locali.