WhatsApp cambia colore: così tanti utenti vengono truffati

Nelle ultime ore sono diversi gli utenti truffati su WhatsApp. Infatti con un semplice cambio di colore i cyber-criminali mettono in pericolo i vostri dati.

WhatsApp utenti truffati
Nuovo raggiro sull’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Nelle ultime ore sta facendo il giro del web la notizia di diversi utenti truffati su WhatsApp. Infatti è spopolata ovunque una presunta applicazione chiamata WhatsApp Pink, in cui l’app di messaggistica cambia colore da verde a rosa. Sono milioni i download registrato nelle ultime ore sui vari store digitali, utenti messi in perioclo proprio dalla applicazione in questione. Infatti aprendola, l’app sparirà dal desktop e continuerà a lavorare in background.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, c’è la data dell’addio: parte l’esodo di utenti

Proprio lavorando di nascosto, i cybercriminali riescono a rubare dati, foto vide e persino numeri di cellulare e codici bancari. Per evitare di perdere tutto dovrete disinstallare  quanto prima possibile l’applicazione. Infatti dovrete chiudere prima il vostro account da Desktop o Web e poi successivamente procedere all’eliminazione. Solo così riuscirete a mettere al sicuro quanto prima tutti i vostri dati.

WhatsApp, utenti truffati dalla versione ‘Pink’: intanto arrivano aggiornamenti

WhatsApp profili pagamento
Spunta una nuova funzione sull’app di messaggistica (via WebSource)

Ma WhatsApp è pronta a lanciare ulteriori novità. Infatti nella giornata di ieri abbiamo visto come l’applicazione aggiungerà una funzionalità molto comoda, richiesta a gran voce dagli utenti. Il nuovo tool arriverà con l’aggiornamento nella versione beta 2.21.7.3 dell’applicazione ufficiale per Android. Inoltre il nuovissimo aggiornamento rivoluzionerà il modo di contattare direttamente l’assistenza di WhatsApp.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Netflix, è crisi nera: cosa sta accadendo

Infatti con questa funzione sarà possibile contattare il supporto direttamente mediante chat. Ovviamente la nuova modalità dovrà passare il periodo di prova ed è disponibile solo ad un numero limitato di utenti. Quindi tutti gli utenti potranno contattare direttamente WhatsApp, come se fosse un contatto qualunque. Per farlo bisognerà andare prima sulla sezione “Aiuto” e poi selezionare l’opzione “Contattaci“. Così facendo, WhatsApp punta a consolidare la fidelizzazione con i propri utenti.