Napoli, arrestata una donna mentre spacciava dal balcone

Le forze dell’ordine hanno compiuto un arresto a Napoli. In manette una donna, che aveva elaborato un singolare stratagemma per spacciare.

Napoli
Singolare arresto a Napoli (Foto di Michael Moriarty da Pixabay)

Altra operazione della Polizia nel contrasto allo spaccio di droga. Il tutto deriva da un normale controllo dell’Ufficio Prevenzione Generale, ha notato un’attivita sospetta in  via Nicola Capasso angolo via Giovanni Tappia.

Leggi anche-> Battipaglia, quattro clandestini scoperti a bordo di un camion

Nello specifico, gli agenti hanno notato due uomini ricevere un pacchetto da una donna affacciata al balcone. I due, fermati poco dopo, avevano due involucri di marijuana. Il che ha spinto la volante a fare dietrofront e tornare nei pressi dell’abitazione.

Napoli, cosa aveva la donna

Napoli
Ingegnoso il sitema usato dalla pusher (Foto di Free-Photos da Pixabay)

Giunti sul posto hanno provveduto a perquisire l’immobile. All’interno è stato trovato un bilancino di precisione e diversi attrezzi per il confezionamento della droga. In più sono stati ritrovati 34 involucri da 35 grammi della stessa sostanza, oltre a 110 euro in contanti.

Leggi anche-> Posillipo, scritta ultras imbratta il Mausoleo militare: un denunciato

Sono così scattate le manette per Flora Benedetto, 49enne con precedenti di polizia. L’accusa mossa è di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Per i due clienti, un 26enne di Massa di Somma ed un 29enne di Ercolano, scatta la sanzione per detenzione di sostanze stupefacenti. In più sono stati sanzionati per aver violato le norme Covid-19 perché al di fuori del proprio comune senza alcuna giustificazione.