Bridgerton, doppio annuncio ufficiale: utenti impazziti

Bridgerton, Netflix dà la notizia che tutti i fan della serie stavano aspettando mentre sono in corso le riprese per la seconda stagione

Bridgerton
Bridgerton (foto Facebook)

I fan della serie Netflix Bridgerton sono in trepida attesa. Dopo il grande successo della prima stagione è in lavorazione la seconda mentre sono state annunciate anche la terza e la quarta. Basata sui romanzi di Julia Quinn e creata da Chris Van Dusen, la prima stagione è stato un successo mondiale che forse è andato oltre ogni rosea aspettativa. Seguita da 82 milioni di abbonati solo nei primi 28 giorni di programmazione, che avesse affasciato il pubblico ne era certa Shonda Rhimes, sceneggiatrice e produttrice, che ha dichiarato che fin da quando aveva letto la storia creata dalla Quinn sapeva che avrebbe suscitato fascino nel pubblico.

Seguendo il filo dei romanzi, la seconda stagione racconterà una nuova storia d’amore ambientata nell’altissima società della Londra durante la Reggenza inglese (gli anni che vanno dal 1811 al 1820 quando il potere viene retto dal principe di Galles Giorgio Augusto Federico, il figlio di re Giorgio III dichiarato inabile al governo del paese).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ercolano, un tempo fu Resìna: storia di cambiamenti e un ritorno alle origini

Bridgerton, i protagonisti della seconda stagione

Foto Facebook

La storia narra le vicende della famiglia Bridgerton e di Lady Violet con i suoi otto figli, quattro maschi e quattro femmine. Altra famiglia protagonista sono i Featherington, impegnate a cercare un buon marito per le loro figlie.

Protagonisti della prima stagione sono Daphne Bridgerton e Simon, amico di suo fratello Anthony. Dal loro finto amore che ha il solo fine di perseguire gli interessi di famiglia, i due scopriranno di avere un sentimento reale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Isola dei Famosi, sfugge un microfono acceso: svelato il nome del vincitore

Proprio l’attore che interpreta Simon, Regé-Jean Page, secondo un annuncio di qualche settimana fa avrebbe lasciato la seconda stagione che ora si sta girando. Indiscrezioni avevano raccontato prima che il motivo era la scadenza del contratto, altre hanno sostenuto che ci sono state delle divergenze tra la produzione e Page. Al momento non è stata fornita nessuna data indicativa per l’inizio dell’attesa seconda stagione.