Nocera Inferiore, paziente si lancia dalla finestra dell’ospedale: il motivo

Nocera Inferiore, tragedia all’Umberto I dove una donna di quarant’anni si è gettata nel vuoto: aveva già provato l’autolesionismo

Nocera Inferiore
Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore (screen YouTube)

Tragedia questa mattina presso l’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, in provincia di Salerno. Una donna di 40 anni si è lanciata nel vuoto dalla finestra. Era giunta al pronto soccorso accompagnata da parenti perché probabilmente aveva già provato a togliersi la vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Joseph Siravo, addio all’attore de I Soprano: aveva 64 anni

Secondo le prime informazioni circolate dopo i fatti, si è era già procurata delle ferite. Visitata dai medici del pronto soccorso, viste le condizioni era stato stabilito il ricovero. Non c’è stato neanche il tempo e la donna si è lanciata nel vuoto dal quinto piano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto a Norcia, scossa all’alba: epicentro e magnitudo

Inizialmente della donna si erano perse le tracce poi è stata fatta l’orrenda scoperta con il corpo rinvenuto in un’area della struttura. Sono intervenuti i carabinieri per ricostruire per filo e per segno la vicenda anche se le cause sembrano abbastanza chiare.