WhatsApp, migliaia di utenti ‘rimossi’ dalle chat in primavera: cosa succede

Clamorosa novità su WhatsApp, con diversi utenti che si sono visti rimossi dall’applicazione. Andiamo a vedere cosa succede ed il perchè della rimozione.

WhatsApp utenti rimossi
Cosa sta succedendo sull’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Non si arresta il caos su WhatsApp, con diversi utenti rimossi direttamente dall’applicazione. Una mossa che ha letteralmente spiazzato gli utenti che da un giorno all’altro si sono visti bannati dall’app di Menlo Park. Infatti nelle prossime settimane si andranno a definire i nuovi termini di servizio che saranno obbligatori. Gli utenti avranno tempo fino al 15 maggio per accettare, altrimenti non potranno più utilizzare l’app in questione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, i migliori auguri di Pasqua: frasi ed immagini da inviare

Già a gennaio 2021, infatti, WhatsApp aveva introdotto il nuovo Tos, scatenando l’ira degli utenti. Infatti i nuovi termini di servizio costringeranno gli utenti a condividere i propri dati con Facebook, una scelta che ha indignato gli utenti. Così gli sviluppatori hanno deciso di dare ulteriore tempo agli utenti, permettendo così a tutti di informarsi sulle novità. Adesso però siamo vicini alla deadline e senza accettare i nuovi termini, non potrete più utilizzare l’applicazione.

WhatsApp, utenti rimossi per i nuovi termini di servizio: che novità!

WhatsApp addio
Come eliminare il proprio accpunt definitivamente (Screenshot)

Per evitare direttamente l’esclusione da WhatsApp, molti utenti stanno disinstallando l’applicazione, ma questo non è il giusto modo per eliminare il proprio account. Infatti così facendo l’account rimarrà sospeso, ma non eliminato ed andiamo quindi a vedere come disattivare definitivamente il nostro profilo dall’applicazione di messaggistica.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Android, finto aggiornamento ruba i dati: cosa succede e come proteggersi

Sia se vi trovate da Android, che da Apple, dovrete andare prima di tutto su ‘Impostazioni’.  Nel caso di iPhone la sezione si troverà in basso a destra, mentre invece per Android dovrete cliccare i tre puntini in alto a destra. Successivamente dovrete cliccare su ‘Account‘ e poi su ‘Elimina account‘. Una volta giunti qui dovremo inserire il nostro numero di cellulare. Dato l’ok, l’applicazione eliminerà dal nostro cellulare messaggi, cronologia, foto e video. Inoltre WhatsApp ricorda che per dire completamente addio all’account bisognerà aspettare 90 giorni.