WhatsApp, dire addio è più difficile del previsto: come fare

Tantissimi sono gli utenti che stanno dicendo addio a WhatsApp. Eliminare l’account completamente è più difficile del previsto: andiamo a vedere come fare.

WhatsApp addio
Come eliminare il proprio account definitivamente (Screenshot)

Per dire completamente addio a WhatsApp non basta disinstallare l’applicazione. Infatti sono sempre più gli utenti disposti a boicottare l’applicazione completamente a causa dei nuovi termini di servizi, che prevedono la condivisione dei dati con Facebook. Partiamo subito dal dire che disinstallare l’applicazione non basterà per eliminare completamente i nostri dati dall’app. Infatti bisognerà seguire dei passaggi per eliminare completamente l’account.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Android, finto aggiornamento ruba i dati: cosa succede e come proteggersi

Infatti sia se vi trovate da Android, che da Apple, dovrete andare prima di tutto su ‘Impostazioni’.  Nel caso di iPhone la sezione si troverà in basso a destra, mentre invece per Android dovrete cliccare i tre puntini in alto a destra. Successivamente dovrete cliccare su ‘Account‘ e poi su ‘Elimina account‘. Una volta giunti qui dovremo inserire il nostro numero di cellulare. Dato l’ok, l’applicazione eliminerà dal nostro cellulare messaggi, cronologia, foto e video. Inoltre WhatsApp ricorda che per dire completamente addio all’account bisognerà aspettare 90 giorni.

WhatsApp, gli utenti dicono addio: ma intanto arriva un nuovo aggiornamento

WhatsApp cambia colore
Cambia tinta l’applicazione di messaggistica più famosa al mondo (via Screenshot)

La pesante batosta arriva qualche giorno dopo la grande novità pubblicata dall’applicazione di messaggistica. Infatti con il prossimo aggiornamento, WhatsApp è pronto a rivoluzionare la personalizzazione all’interno dell’app. A breve, quindi, non avremo solamente il tema ‘classico’ e quello ‘scuro’, ma gli utenti potranno decidere a loro piacimento il colore di presentazione dell’applicazione. Una grande novità per WhatsApp, che ha sempre peccato da questo punto di vista.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Vodafone, arrivano al costo di 1 euro: di cosa si tratta

A confermare l’indiscrezione ci ha pensato il portale specializzato WABetaInfo, con l’aggiornamento che potrà essere tastata già oggi iscrivendosi su questa pagina. Inoltre ricordiamo che essendo una Beta, l’applicazione potrebbe incappare non solo in tantissimi bug, ma anche in dei veri e propri crash dell’applicazione. Inoltre l’aggiornamento dovrebbe arrivare all’interno dell’app madre nel giro di un paio di mesi. Questa è una grandissima novità per gli utenti, che tra poco si potranno divertire personalizzando l’app.