Buongiorno mamma, la nuova fiction Mediaset: trama ed anticipazioni

Arriva una nuova fiction sulle reti Mediaset. Si chiama “Buongiorno mamma” e promette un cast di prim’ordine in grado di attrarre gli spettatori.

Buongiorno mamma
In arrivo una nuova serie sulle reti Mediaset (Getty Images)

Mediaset allarga la sua offerta di fiction sulle proprie reti. La nuova serie andrà in onda dal prossimo 14 aprile. Sei gli appuntamenti settimanali, dei quali ciascuno composto da due episodi. Il regista è Giulio Manfredonia, con Lux Vide ed RTI come produttori.

Leggi anche-> Svegliati amore mio, trama e anticipazioni della seconda puntata

Il tutto gira intorno ad nucleo familiare, la famiglia Borghi, composta dal papà Guido, la mamma Anna ed i loro quattro figli: Francesca, Jacopo, SoleMichelino. Il tutto si svolge su un lungo arco temporale, che va dal 1995 al 2013.

Buongiorno mamma, la trama della serie

Per coprire tutto questo arco di tempo, la regia utilizza l’espediente del flashback. Si narra quindi prima la storia dei genitori, che scorre felice fino al 2013. Anno nel quale la mamma è vittima di un brutto incidente che la costringe al coma, lasciando le redini della famiglia interamente al padre.

Leggi anche-> Isola dei Famosi, quanto guadagnano concorrenti ed opinionisti

Il quale dovrà affrontare i vari problemi dei figli, diversi anche in base all’età. In particolare sarà Sole, la figlia adolescente, a creare i maggiori grattacapi. Un episodio della sua vita costringerà a ripensare alle dinamiche familiari, oltre a prendere scelte importanti per il futuro.

Cast di prim’ordine per la nuova serie Mediaset

Buongiorno mamma
Nel cast anche Raoul Bova (Getty Images)

Per questa fiction Mediaset ha deciso di puntare su attori di prim’ordine. Infatti nel ruolo di Guido troviamo Raoul Bova, mentre Anna sarà interpretata da Maria Chiara Giannetta, nota maggiormente al grande pubblico per aver recitato in Don Matteo sulle reti Rai.

Per i figli sono stati scelti Elena Funari (Francesca), Matteo Oscar Giuggioli (Jacopo), Ginevra Francesconi (la piccola Sole) e Matteo Bartocci (Michelino). Nota di merito per Erasmo Genzini, reduce dal successo di Che Dio ci aiuti 6, oltre ad aver recitato con Bova ne L’isola di Pietro.