Fiorentina-Milan, malore di Prandelli dopo il match: le sue condizioni

Dopo il match di Serie A disputato tra Fiorentina e Milan, l’allenatore Cesare Prandelli ha avuto un malore: le sue condizioni attuali.

Prandelli
L’attuale allenatore della Fiorentina (Getty Images)

In una partita al cardiopalma, la Fiorentina ha perso nel finale contro il Milan di Pioli. I rossoneri, dopo aver trovato il vantaggio con Ibrahimovic, avevano subìto i gol di Pulgar e Ribery. Solo grazie alle reti di Diaz e Calhanoglu, gli ospiti hanno trovato la vittoria ed i tre punti. Al termine del match, il presidente Commisso ha rilasciato alcune dichiarazioni attraverso i canali ufficiali della società.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma-Napoli 0-2: highlights, voti e tabellino

“Una partita giocata a testa alta, che meritavamo almeno di pareggiare. I ragazzi si sono impegnati fino alla fine”, ha riferito il patron dei viola. Chi non ha parlato alla stampa, invece, è il tecnico della Fiorentina a causa di un malore al termine dell’incontro di Serie A.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, si riflette sull’esonero di Pirlo: i possibili sostituti

Prandelli non rilascia dichiarazioni dopo Fiorentina-Milan: il motivo

Prandelli
L’attuale allenatore della Fiorentina (Getty Images)

Dopo una bella partita, ricca di gol, persa solo nel finale, l’allenatore della Fiorentina non ha rilasciato dichiarazioni alla stampa. Era atteso dopo Pioli, ma non si è presentato a Sky Sport e neanche in conferenza. Dopo il match, infatti, ha deciso di tornare direttamente a casa.

LEGGI ANCHE >>> Gianni Morandi, messaggio di speranza sui social: come sta – VIDEO

Stando a quanto riferisce la redazione di FirenzeViola.it, il tecnico ha accusato un leggero malore dopo la partita, probabilmente a causa della troppa tensione. Per questo motivo, quindi, ha rilasciato dichiarazioni alla stampa solo il club manager Giancarlo Antognoni. Niente di preoccupante, quindi, per l’allenatore della Fiorentina.