Inter, altro stop: un big positivo al Covid

Tegola pesante in casa InterInfatti il portiere Samir Handanovic non sarà disponibile per la gara casalinga di campionato contro il Sassuolo.

Inter handanovic
Samir Handanovic è positivo al Covid (Getty Images)

Un’altra assenza si aggiunge fra gli indisponibili di casa Inter. E questa volta è un’assenza pesante, visto che si tratta di Samir Handanovic. Il portiere non scenderà quindi in campo nella gara contro il Sassuolo, in programma sabato sera alle 20,45 al “Meazza”.

Leggi anche-> Calciomercato Napoli, no al rinnovo: il rifiuto scuote il club

Il motivo è legato alla positività del tampone Covid. E’ la stessa società nerazzurra a renderlo noto, specificando come l’estremo difensore si trovi già in quarantena. A sostituirlo ci sarà Ionut Radu, all’esordio in stagione.

Inter, seconda assenza in pochi giorni

Inter handanovic
Il giocatore si trova in isolamento domiciliare (Getty Images)

Per i milanesi si tratta della seconda defezione nel giro di pochi giorni. Infatti, anche Danilo D’Ambrosio si era dovuto fermare per lo stesso motivo. Cosa che aveva allertato subito lo staff sanitario, che aveva avviato le procedure per evitare il diffondersi del contagio.

Leggi anche-> Fatture false, maxi-sequestro per il procuratore Giuffredi: l’operazione

Lo stesso portiere sloveno era risultato negativo ai controlli. Tuttavia, nella giornata odierna non si era presentato agli allenamenti a causa di qualche linea di febbre. Il successivo test ha poi evidenziato la positività del giocatore. Che si è subito posto in isolamento, in attesa di recuperare il prima possibile come sperano anche Conte ed i tifosi della “Beneamata”