Somma Vesuviana, anziano uccide cane: l’indignazione sui social

Sgomento a Somma Vesuviana, dove un anziano 70enne ha commesso un’immane violenza ai danni di un cane. L’episodio denunciato dal partito Europa Verde.

Somma Vesuviana
Terribile episodio a Somma vesuviana, indagano i Carabinieri (Getty Images)

A Somma Vesuviana un uomo di 70 anni ha ucciso a fucilate un cane, lasciandolo a terra agonizzantee indifeso. L’uomo è stato individuato e rintracciato dai carabinieri, che sono giunti a lui grazie anche alle numerose segnalazioni. L’umo è stato denunciato a piede libero.

Leggi anche-> Napoli, accoltella mortalmente la moglie e poi si costituisce

L’episodio è reso stato pubblico grazie ad una segnalazione del gruppo Europa Verde. E’ infatti Francesco Emilio Borrelli a scrivere un lungo messaggio sulla vicenda. Che inevitabilmente ha suscitato una forte indignazione anche sui social

Somma Vesuviana, la ricostruzione dell’accaduto

L’episodio ha coinvolto un cane di nome Willy, da tutti conosciuto nel quartiere. Il cane viveva libero ed era amato da tutti. Ancora ignoti i motivi di questa brutale uccisione, conil gesto che però non rimarrà senza un colpevole.

Leggi anche-> Napoli, controlli anti Covid: multe ai Decumani, chiuso un negozio

Infatti Europa Verde rende noto che si costituirà come parte civile nei confronti dell’autore del gesto. Secondo il gruppo politico, questi episodi rappresentano infatti una minaccia per la società. Di conseguenza ci si augura che vengano applicate delle pene severe per prevenire il ripetersi degli episodi.

Segnalati anche altri eventi criminosi

Somma Vesuviana
L’episodio avvenuto in un quartiere della città

Ma questa non è la sola vicenda che ha turbato il comune vesuviano. Come riporta uno dei coNsiglieri comunali, pochi giorni fa un ordigno è esploso nei pressi di una villa di un imprenditore. Un altro è stato recapitato ad un politico e consigliere locale.

Sul posto intanto sono stati affissi striscioni di solidarietà per l’animale deceduto, oltre a lumini e fiori. Nel frattempo la vicenda verrà portata in evidenza anche nell’assemblea comunale, affinché si riesca a trovare una soluzione a questo clima di violenza e tensione che pervade la città da alcune settimane.