Svegliati amore mio, il nuovo film con Sabrina Ferilli: la trama completa

Svegliati amore mio, Sabrina Ferilli nei panni di una donna coraggiosa ma anche fragile: se ne parla oggi a Verissimo

Sabrina Ferilli
Sabrina Ferilli (Getty Images)

Sabrina Ferilli torna in televisione con una fiction Mediaset che ha tanto il sapore di una denuncia sociale. Volto amato dal pubblico televisivo, l’attrice romana nell’ultimo lavoro veste i panni di un personaggio particolare, forte e fragile allo stesso tempo.

La Ferilli in Svegliati amore mio è Nanà, madre di una ragazza malata di leucemia a causa delle polveri sottili sprigionate dall’acciaieria vicino casa. Un tema del genere fa inevitabilmente venire in mente Taranto e il dramma che la città pugliese vive ormai purtroppo da molto tempo. Sono tante le storie tristi raccontate dalla cronaca. I fatti che avvengono in particolare nel quartiere Tamburi sono ben noti ma la situazione resta sempre la stessa.

Svegliati amore mio è ambientata in una città indefinita ma potrebbe essere Taranto così come tante altre realtà. La nuova fiction Mediaset andrà in onda a partire da mercoledì 24 marzo in prima serata. Gli appuntamenti sono tre e l’ultimo è in programma per mercoledì 7 aprile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Che Dio ci aiuti 7 si farà: gli indizi su trama e cast

Svegliati amore mio, il cast

Screen Svegliati amore mio (Foto Instagram)

Come nella realtà l’acciaieria è un male per molte città inquinate dalla sua attività, ma come un paradosso per molte famiglie non significa solo morte ma anche pane per il lavoro che dà a tante persone. Nella fiction nell’acciaieria lavora anche Sandro, marito di Nanà. La voce della donna diventa sempre più forte e soprattutto meno sola.

Per la donna la responsabilità della malattia della figlia è la fabbrica e il suo dramma si unisce a quello di altri genitori che riescono a sollevare il problema, portandolo al cospetto di autorità competenti e dirigenti dell’acciaieria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Paolo Bonolis dice addio a Mediaset per la Rai? Cosa è successo

Della nuova esperienza televisiva l’attrice ne parlerà questo pomeriggio a Verissimo, ospite di Silvia Toffanin. “Ho sempre avuto un certo tipo di richiamo per queste problematiche, ma mai come in questo periodo”, ha detto la Ferilli. Altri attori del cast sono Francesco Venditti, il giornalista che si occupa del caso, Attore Bassi che interpreta Sergio, Francesco Arca è Mimmo mentre Caterina Sbaraglia è Sara. Regia e sceneggiatura firmata da Richy Tognazzi e Simona Izzo.