Lockdown, il parere degli italiani: il 48% dice sì per fermare il Covid

Il sondaggio: sì o no al lockdown per fermare il Covid in Italia? Quasi la metà degli italiani è d’accordo a chiudere, solo il 35% dice no.

lockdown
Il Duomo di Milano durante il lockdown (Getty Images)

Covid – L’andamento dell’epidemia in Italia peggiora, l’indice di contagio nelle ultime settimane ha superato la soglia critica. La situazione è difficile da tenere sotto controllo, il Governo valuta una nuova stretta. Si va verso una chiusura totale nei fine settimana, ma a riguardo c’è divisione tra i ministri e se ne dovrà discutere in Parlamento ricercando un punto di incontro. Il ministro della Salute Roberto Speranza insiste sulla necessità di rafforzare da subito le chiusure su tutto il territorio nazionale, e non solo nei weekend. Il Cts suggerisce un rafforzamento delle restrizioni in zona gialla, dove vanno ridotti i contatti tra le persone per evitare un’ulteriore diffusione del contagio di coronavirus.

LEGGI ANCHE –> Pasqua in zona rossa: nuova stretta in arrivo dal Governo

Il parere degli italiani: lockdown sì o no?

lockdown
Roma durante il lockdown (Getty Images)

Un sondaggio effettuato da Emg-Different per Adnkronos ha posto la seguente domanda agli italiani: “Data la situazione attuale dei contagi torna l’ipotesi di un nuovo lockdown nazionale, lei è favorevole o contrario?”. Il campione, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne, è stato sentito in via telematica: il totale dei contatti è stato di 2000 persone, il tasso di risposta è stato del 75% (1493 casi). Qual è stata dunque la risposta degli italiani? Il 48% dice sì ad una nuova chiusura del Paese, soltanto il 35% si dice contrario, mentre il 17% preferisce non rispondere.

LEGGI ANCHE –> Il meteo di oggi in Italia

Tra i favorevoli il 60% è costituito da uomini, mentre è il 38% la percentuale delle donne che ritiene opportuno un altro lockdown per fermare il Covid. Le risposte in base alle fasce d’età: tra gli under 35 soltanto il 36% si dice d’accordo, mentre il valore sale al 44% per la fascia d’età compresa tra i 35 e i 44 anni. La percentuale raggiunge il 60% tra gli over 55, finora la parte di popolazione più colpita dal Covid.

Nord: 56% di favorevoli al lockdown nel Nord-ovest dell’Italia, mentre il Nord-est si ferma al 36%. La zona settentrionale del Paese esprimono le due estremità della forbice delle opinioni degli italiani. Centro: il 52% degli interpellati dice sì alla chiusura; favorevole il 50% nelle Isole ed il 40% al Sud.