Meghan Markle, attacco alla casa reale: “Non mi hanno difeso, vi racconto”

Meghan Markle, la duchessa con il marito Harry svela perché hanno lasciato la casa reale britannica. Aveva anche pensato al suicidio

Meghan
Getty Images

L’attesissima e temutissima intervista di Meghan, la duchessa di Sussex, è stata trasmessa ieri negli Usa dalla loro casa di Los Angeles dove la donna vive con il marito Harry dopo aver lasciato la casa reale britannica. “Sono stata silenziata”, e “non mi hanno difeso dagli attacchi denigratori della stampa” sono state le accuse meno pesanti rivolte a Bucikgham Palace.

Nell’intervista concessa a Oprah Winfrey e trasmessa in anteprima mondiale dalla Cbs (acquistata per 6 milioni di euro e venduta in 68 paesi) la coppia ha anche annunciato che in estate nascerà una bambina. Hanno precisato che non hanno ricevuto compensi per questa intervista durata due ore.

Proprio le finanze dei due è stato un tema: da questo punto di vista sono stati tagliati fuori e i due vivono con i lasciti dalla madre (la principessa Diana) e i proventi dei contratti con Netflix e Spotify.

Nella prima ora di intervista a parlare è stata lei e ha lanciato gravi accuse alla casa reale anche se ha tenuto a precisare che bisogna distinguere tra la famiglia e l’istituzione. “La regina, per esempio, è sempre stata meravigliosa con me”, ha detto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Svizzera, referendum vieta il burqa nei luoghi pubblici

Meghan Markle, la rivelazione di Harry: “Non volevo che la storia si ripetesse”

Getty Images

Le accuse di razzismo le muove quando svela che nel palazzo si discuteva di quanto potesse essere scuro il colore della pelle del bambino quando era incinta. Durante la gravidanza che fu detto anche che il piccolo non avrebbe avuto nessun titolo né gli sarebbe stata garantita alcuna sicurezza.

Meghan ha accusato anche di non essere stata protetta dagli attacchi della stampa e che sono state dette delle bugie come l’episodio in cui avrebbe fatto piangere la cognate Kate: “In realtà fu il contrario”. Non le fu dato neanche l’aiuto di un psicologo quando pensava al suicidio “per evitare imbarazzi”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Unione Europea, chieste dosi AstraZeneca agli Usa

Dopo la moglie tocca a Harry che conferma di aver lasciato la casa reale per carenza di “sostegno e comprensione“, facendo anche riferimento alla madre dicendo che non poteva permettere che la storia si ripetesse. I due anche anche ammesso che si sposarono tre giorni prima delle immagini del matrimonio trasmesse in tv: “Era lo spettacolo per il mondo”.