Mondragone, blitz della polizia al Municipio: l’operazione

Operazione della Polizia a Mondragone, con le forze dell’ordine che fanno irruzione al Municipio: nel mirino falsi certificati all’Ufficio Anagrafe.

Mondragone polizia municipio
Le perquisizioni della Polizia al Municipio in provincia di Caserta (Screenshot)

Questa mattina la Polizia di Stato ha compiuto un blitz nel Municipio di Mondragone, in provincia di Caserta. Infatti le Forze dell’Ordine hanno fatto irruzione negli uffici comunali per compiere delle perquisizioni. Infatti la Polizia ha setacciato gli uffici degli Affari demografici di piazza Umberto I e di via della Rifiorita.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Napoli, scoperta variante Covid rara: finora solo 100 casi nel mondo

Stando alle prime indiscrezioni, infatti, i controlli e le perquisizioni al Comune di Mondragone sarebbero scattate nell’ambito di un’inchiesta collegate all’attività di rilascio di falsi certificati o documenti da parte dell’ufficio dell’Anagrafe. Per questo motivo gli agenti hanno sequestrato migliaia di documenti, per analizzarli e provare il reato. Seguiranno aggiornamenti.