Capua, maxi incendio nella notte: due palazzine e diverse auto a fuoco

Notte di terrore a Capua dove un maxi incendio ha investito due palazzine. A fuoco anche diverse auto parcheggiate nel rione Carlo Santagata.

Capua incendio
L’intervento dei Vigili del Fuoco nel casertano (via VGF)

Notte di panico e terrore a Capua, in provincia di Caserta, a causa di un incendio divampato nel rione Carlo Santagata. Le fiamme hanno raggiunto due palazzine ed otto auto, distrutte dalle fiamme. Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco ha permesso ai cittadini di uscire illesi dal fitto incendio divampato. Infatti, nonostante le difficoltà causate dalle alte fiamme, i pompieri sono riusciti a spegnere l’incendio.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Terremoto Giappone, forte scossa di magnitudo 7.3: diversi feriti

Inoltre in seguito all’incidente sono state danneggiate le condotte del gas e della luce dei due edifici. Ma non solo, infatti anche le auto parcheggiate nei garage al di sotto degli edifici sono andate distrutte. Diversi disagi anche per i cittadini rimasti senza le utenze domestiche. Intanto si continua ad indagare sulle cause dell’incidente.

Capua, fitto incendio nella ntote: paura tra i cittadini, indagano i carabinieri

Capua incendio
Le operazioni dei Vigili del Fuoco giunti sul posto (via Getty Images)

Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco ha permesso di evitare il peggio nel rione casertano. Infatti i pompieri hanno limitato i danni alle palazzine ed alle 8 auto parcheggiate nei garage sottostanti. Dopo aver spento le fiamme, tutta la zona è stata messa in sicurezza, dopo un accurato controllo di tutte le strutture interessate.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Ischia, crolla albergo a Casamicciola Terme: il motivo

Infatti in seguito alle operazioni di soccorso, sono partite le indagini delle forze dell’ordine per scoprire le cause dell’incendio. Al momento cresce sempre di più l’ipotesi dell’incendio doloso e rimane la pista prioritaria per gli investigatori. Infatti le forze dell’ordine valutano un possibile attentato incendiario legato agli affari illeciti presenti nel territorio.