Covid in Germania, ipotesi lockdown prolungato fino a metà marzo

Covid, Germania in lockdown dal16 dicembre ma i numeri dei contagi sono ancora alti. La Von der Leyen fa autocritica sui vaccini

Lockdown Germania
Getty Images

Oggi il Germania c’è l’incontro tra Stato e Land. Se fino a poco fa si discuteva su come, dove e quando allentare le misure, questa ipotesi ora è scartata. Sul tavolo ci sono altre di natura ben diversa che vanno nella direzione opposta: il prolungamento del lockdown fino al 7 marzo o forse addirittura fino al 14.

La Germania vive questa situazione dal 16 dicembre e potrebbe quindi arrivare a tre mesi. I dati anziché calare stanno fornendo un quadro difficile, nonostante le introduzioni di misure restrittive dure.

La notizia è stata lanciata dal tabloid Bild online facendo trapelare informazioni in vista dell’importante vertice di oggi. L’ipotesi ora cestinata era allentare le misure dal 1 marzo ma la cancelliera Angela Merkel ieri ha escluso categoricamente che ciò possa avvenire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> L’Oms studia il vaccino AstraZeneca : si testerà l’efficacia contro le varianti

Prima di consentire alcune aperture ha affermato bisogna assicurarsi che i numeri di contagio siano calati. Il timore è che temibile variante britannica renda la situazione incontrollabile e ingestibile.

Il lockdown stabilito per le festività natalizie purtroppo al momento sembra non dare i suoi frutti. I dati forniti dal Robert Cock Istitut riportano numeri ancora troppo alti per poter cominciare a pensare a qualche forma di apertura.

Covid, Germania: quanti sono i casi oggi

Covid Germania
Getty Images

Secondo l’ultimo bollettino diffuso dall’istituto, nelle ultime 24 ore i nuovi contagi sono stati 8072 e di 812 decessi. In totale il numero degli infetti dall’inizio della pandemia ormai un anno fa è di oltre due milioni (precisamente 2.299.996 casi) con quasi 63mila morti dall’inizio dell’emergenza.

Un altro dato che non fa propendere per l’apertura è quello dei casi per numero di abitanti. Attualmente in Germania ci sono 68 infetti per ogni 100mila abitanti. Ad oggi il paese conta 164.300 casi attivi mentre i guariti sono 2.073.100 di cui 15.800 delle quali nelle ultime 24 ore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Boxe, muore Leon Spinks: il pugile riuscì a strappare il titolo ad Alì

Covid, la Von der Leyen fa autocritica sui vaccini

Il presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen intervenendo questa mattina alla Planetaria del Parlamento Europeo ha fatto un’autocritica: “Troppo ottimismo sui vaccini” ha detto, riferendosi alla fiducia riposta sulla produzione di massa pensando che le quantità ordinate sarebbero state consegnate in tempo. Resta però l’obiettivo di immunizzare il 70% della popolazione del vecchio continente entro l’estate.