Afghanistan, due attentati a Kabul: ci sono vittime

Afghanistan, due attentati nella capitale Kabul. Ancora terrore dopo pochi giorni dall’ultimo atto terroristico

afghanistan kabul
Getty Imges

Torna a scorrere sangue a Kabul. All’ora di punta oggi la capitale Afgana è stata colpita da due attentati: il primo ha provocato due vittime mentre nel secondo per fortuna non ci sono stati morti e neanche feriti. A dare la notizia Ferdaws Faramarz, il portavoce della polizia.

Nella zona a Nord della città è stato preso di mira anche un furgone della polizia e anche in questo caso nessuno è rimasto ucciso e non ci sono stati feriti.

Solo tre giorni fa c’era stato un altro attentato suicida che è stato rivendicato dai Talebani dopo qualche ora. Un uomo aveva invaso la base militare sfondando il cancello con un mezzo pesante imbottito di esplosivo. Una volta entrato nella base si era fatto esplodere, uccidendo quindici persone e causando cinque feriti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Usa, arresto shock: manette e spray al peperoncino su bimba di 9 anni

Afghanistan, la difficilissima transizione del paese

Getty Images

Continua a restare alta la tensione del paese che da decenni non riesce a trovare stabilità e sicurezza. L’attentato di qualche giorno fa era arrivato dopo che il Pentagono americano aveva accusato i Talebani di non aver rispettato gli accordi di pace stipulati un anno fa.

Due mesi fa il Segretario alla Difesa dell’amministrazione Trump Cristopher Miller aveva annunciato il ritiro delle truppe statunitensi da Afghanistan e Iraq: nei due paesi non sarebbero rimasti più di 2500 soldati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Colpo di Stato in Birmania, arrestato il leader del governo

Per la decisione di affrettare il ritiro delle truppe la Nato aveva espresso grande preoccupazione sostenendo che i due paesi (e in particolare l’Afghanistan) siano a rischio radicalizzazione islamista e che l’Isis potrebbe riprovare a costruire il Califfato perso in Siria.