Brigitte Bardot choc: “Sulla terra siamo troppi, Covid ristabilisce normalità”

L’ex attrice Brigitte Bardot torna stupisce tutti con le sue parole sul Covid. Per la showgirl sulla terra siamo troppi e il virus ristabilisce la normalità.

Brigitte Bardot Covid
Le parole dell’attrice francese (WebSource)

Da tempo fanno discutere le dichiarazioni di Brigitte Bardot, attrice francese, da tempo attivista ed animalista, che è tornata a parlare ma stavolta sul Covid. Le dichiara di BB fanno discutere tutti, visto che la showgirl stavolta ha davvero esagerato. Infatti prima di dire la sua controversa opinione sulla pandemia che ha cambiato vite ed abitudini della popolazione mondiale, l’attrice ha detto la sua anche sui migranti.

POTREBBE INTERESSARTI >>> GF Vip, anticipazioni puntata venerdì 29 gennaio

Infatti Bardot, parlando dell’immigrazione, ha affermato: “Io sono per un governo autoritario, capace di mettere ordine nel casino in cui viviamo. Quando penso che il governo francese lascia al margine dei poveri cittadini che lavorano duro e che ottengono meno aiuti di tutti questi migranti che ci assalgono, mi fa orrore“. Inoltre l’attrice, già in precedenza condannata ad incitamento all’odio, ha affermato di non aver paura di nuove sanzioni del genere.

Brigitte Bardot e le controverse dichiarazioni sul Covid: “Le altre pandemie ristabiliranno l’ordine”

Brigitte Bardot Covid
Altre dichiarazioni controverse per l’attrice ed attivista francese (Screenshot)

Dopo aver espresso la sua posizione estremista sui migranti, Brigitte Bardot ha deciso di spararla grossa anche sulla pandemia. Infatti proprio riguardo al Covid-19, l’attrice ha affermato che servirà per normalizzare il mondo visto che su questo pianeta siamo troppi. Ma non solo, infatti l’ex showgirl è convinta che oltre al Covid serviranno altre dolorose pandemie per tornare alla normalità.

POTREBBE INTERESSARTI >>> GF Vip, Tommaso al veleno: “È uscita la vera Giulia, l’ho messa alla prova”

Infatti proprio “grazie” ai virus, per Bardot quei cinque miliardi in più di persone saranno scomparse. Solo così, per l’attrice, la natura si riprenderà i suoi diritti. In merito alla pandemia, ha continuato Bardot, serve da autoregolamentazione di una sovrappopolazione che la terra non è in grado di controllare. Mentre infine, sui metodi anti-contagio, Brigitte Bardot ha affermato che per lei non c’è bisogno, visto che vive nella natura e non incontra mai nessuno.