È morta Cloris Leachman, addio all’attrice di Frankenstein Junior

È morta Cloris Leachman, la celebre Frau Blücher di Frankenstein Junior: la richiesta della famiglia per portare avanti la sua battaglia

Cloris Leachman,
Getty Images

Si è spenta a 94 per cause naturali l’attrice americana premio Oscar Cloris Leachman, interprete di Frau Blücher nel capolavoro del 1974 Frankenstein Junior. È morta nella sua casa in California, a Encinitas. La notizia è stata data dalla Cnn che ha citato come fonte la sua manager.

Mel Brooks, che l’ha diretta nel suddetto film, l’ha ricordata con un Tweet: “Una delle attrici più coraggiose del nostro tempo”, ha scritto. Per il film L’ultimo spettacolo di Peter Bogdanovich nel 1971 vinse l’Oscar come Miglior attrice non protagonista.

La sua carriera è stata lunghissima, circa settant’anni. Esordì con Un bacio e una pistola, pellicola del 1955. Ha avuto l’onore e il privilegio di lavorare accanto a un’altra grande figura del cinema mondiale, Paul Newuman, in tre diversi film: Supplizio del 1956, Butch Cassidy del 1969 e Un uomo oggi dell’anno successivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Reddito di Cittadinanza anche ai camorristi, operazione della Finanza

Addio a Cloris Leachman: cos’ha chiesto la famiglia

Con Brooks oltre a Frankenstein Junior che l’ha resa celebre ha lavorato anche in Alta tensione e La pazza storia del mondo. Ha ottenuto otto Emmy sulle ventidue candidature nel corso di tutta la carriera. Sei li vinse per il ruolo interpretato in Mary Tyler Moore e due per Malcom in the Middle. Dieci anni fa fu inserita nella Television Academy Hall of Fame.

Come molte attrici mossi i primi passi nel mondo dello spettacolo come modella. Nata nell’Iowa, a vent’anni nel 1946 fu eletta Miss Chicago e fu candidata come Miss America. Dal 1953 al 1978 è stata sposata con il regista George Englund dal quale ha avuto cinque figli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> TikTok, istigazione al suicidio: denunciata una influencer

Vegetariana e in lotta per i diritti degli animali, la famiglia ha chiesto a tutti i fan che voglio portare avanti la battaglia di Cloris di fare donazioni a due organizzazioni statunitensi per i diritti degli animali, alla Peta (Persone per il trattamento etico degli animali) o alla Lca (Last Chance for Animals),