Francesca Cipriani, la rivelazione shock: “Sono stata sequestrata”

Francesca Cipriani: “Sono stata sequestrata quando avevo 18 anni”. Cos’ha detto la showgirl nell’intervista a Libero

Francesca Cipriani
Foto Twitter

L’ex Grande Fratello Francesca Cipriani giovedì torna in tv. Affiancherà Andrea Pucci nella nuova edizione di La pupa e il secchione. Nota per le sue partecipazioni ai programmi Mediaset e per le sue operazioni chirurgiche al seno, l’ex Gf6 in un’intervista a Libero ha dichiarato che quando aveva 18 anni fu sequestrata e la stavano per violentare.

Era da poco maggiorenne e lavorava in una boutique in Abruzzo, a Sulmona. Il proprietario “mi ha sequestrata, chiusa”, ha detto, e stava quasi per violentarla. Attimi di terrore per la donna tanto che svenne. Un mancamento che bloccò l’uomo. “Allora lui si è preoccupato“, ha raccontato. Dopo averle sentito il polso si fermò definitivamente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> L’Isola del famosi, quando comincerà? C’è una data ma con tanti dubbi

Francesca Cipriani, una malformazione al seno

Un’adolescenza difficile. A scuola veniva bullizzata per qualche chilo ritenuto di troppo e per una malformazione al seno, poi l’evento nella boutique che resta nella mente: “Le cicatrici non si rimarginano” ha detto, e che riuscì a rialzarsi grazie ai genitori.

Ha anche raccontato dei problemi con i compagni di scuola perché “ero cicciottella” ma anche una malformazione al seno dovuta dalla sindrome di Polland quando a 12 anni fu costretta a operarsi.

Il suo seno è da sempre oggetto di gossip per i vari ritocchi e aumenti di taglie. Anche questo tema è stato trattato nell’intervista “non lo tocco più”, ha affermato perché ora si sente in pace con sé stessa. Il bullismo patito a scuola l’ha segnata tanto che tempo fa dichiarò di aver simpatie politiche per Matteo Salvini con il quale farebbe politica e per prima cosa realizzerebbe una legge contro gli haters.