Caserta, riparte la costruzione del Policlinico: De Luca in visita

Caserta, riparte il cantiere per la realizzazione del Policlinico. Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in visita.

Caserta
De Luca a Caserta (Foto: Regione Campania)

Da Caserta riparte simbolicamente lo sviluppo della Campania, scrive la Regione sui social pubblicando alcuni scatti della visita del presidente Vincenzo De Luca. Questa mattina, infatti, è ripartito il cantiere per la realizzazione del Policlinico casertano. “Si tratta di un’opera carica di ambizioni, la prima del 2021. Un’opera che si tira dietro tutta una serie interventi” rilancia De Luca.

C’è già un’intesa tra la Regione Campania e il Comune di Caserta per realizzare opere per la viabilità e la mobilità su gomma e su ferro per collegare il policlinico con la realtà urbana. Oggi ci sono tutte le condizioni affinché il Policlinico del capoluogo di provincia casertano diventi un’eccellenza sanitaria. La Regione ha già stanziato 25 milioni e ne arriveranno altri 25 per il progetto.

LEGGI ANCHE –> Vaccini Pfizer, ritardi limitati ad una sola settimana

Policlinico di Caserta: riparte la costruzione

Caserta
Vincenzo De Luca (Getty Images)

Il presidente della Regione Campania conclude auspicando che “i ritardi del passato, ora, diventino un vantaggio per realizzare una struttura dotata delle più avanzate e moderne attrezzature sanitarie”.

LEGGI ANCHE –> Caserta, furto allo stadio: rubate divise e scarpette

Già al suo arrivo in città aveva annunciato: “Oggi è una giornata importante: riparte il cantiere, fermo da anni, per la realizzazione del Policlinico di Caserta, uno dei più grandi interventi di edilizia civile in atto nel nostro Paese. È la prima grande opera del 2021 che si sblocca in Campania. Vogliamo che diventi il simbolo di una rinascita per questo territorio e per tutta la nostra Regione”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vincenzo De Luca (@vincenzodeluca)