Coronavirus, Speranza: “Nuova variante più veloce, tampone per chi rientra dall’Inghilterra”

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha rilasciato un’intervista parlando anche della nuova variante del Coronavirus.

Coronavirus italia Speranza
Il ministro della Salute, Roberto Speranza (Getty Images)

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Rai 3 nel corso della trasmissione Mezz’ora in più condotta da Lucia Annunziata. Tra i temi più caldi del momento, ovviamente, c’è la nuova variante del Coronavirus scoperta in Inghilterra. “Chiunque si trovi già in Italia ed è arrivato dalla Gran Bretagna è tenuto a sottoporsi a tampone antigenico o molecolare contattando i dipartimenti di prevenzione”, ha spiegato il ministro.

Dopo l’annuncio della nuova variante, arrivato ieri sera nella conferenza stampa di Boris Johnson, molti Paesi hanno deciso di cautelarsi. L’Italia ed altri Stati hanno deciso di sospendere i voli dalla Gran Bretagna dove pare che questa nuova forma del Covid sia fuori controllo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus Campania, preoccupa la nuova variante del Covid: la decisione per Capodichino

Coronavirus, le parole del ministro Speranza sulla nuova variante scoperta in Inghilterra

Covid Speranza Vaccinazioni
Il ministro della Salute, Roberto Speranza (Getty Images)

“Le analisi sulla variante ci dicono che il Covid-19 è diventato più veloce nella trasmissione ma non necessariamente più mortale”, ha riferito il ministro Speranza. Ma se anche si rivelasse vera questa notizia, basandosi su dati scientifici certi, non si può tirare un sospiro di sollievo. Lo stesso ministro della Salute è consapevole che “un virus che si propaga più velocemente produce più contagiati, e più contagiati comportano più malati gravi e più decessi”.

LEGGI ANCHE >>> Covid, nuova variante in Inghilterra: lockdown di livello 4 a Londra

In merito alla decisione del Governo di imporre restrizioni dure anche nel corso del periodo natalizio, Speranza ha riferito che serve per guadagnare terreno in vista del nuovo anno.