Natale, Conte annuncia: “Misure coordinate con l’Unione Europea”

Natale 2020, Conte annuncia misure in coordinate con l’Unione Europea. Colloquio oggi con Ursula von der Leyen.

Natale Conte
(Twitter Giuseppe Conte)

Che Natale sarà per gli italiani quello del 2020? Una prima risposta è arrivata nella serata di ieri dal presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte nel corso della trasmissione ‘Otto e mezzo’ in onda su La7. “Sarà un Natale diverso – ha ammesso – ma speriamo che non sia meno bello”. Il tradizionale scambio dei doni non mancherà, quindi sarà prevista nel nuovo Dpcm una riapertura dei negozi per permettere di acquistare i regali per i propri cari. Ma nessuna festa o veglione sarà ammessa, l’Italia non può permettersi che si ripeta quanto successo a Ferragosto. A ribadirlo è stato lo stesso Premier, che oggi ha avuto modo di confrontarsi con la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen.

LEGGI ANCHE –> Conte: “Misure ad hoc per Natale, favorevole a fare subito il vaccino”

Natale 2020, Conte annuncia misure in accordo con l’Europa

Natale Conte
Un albero di Natale in Piazza San Pietro (Getty Images)

Il Premier ha riassunto così i temi di dialogo dell’incontro: “Ottimo scambio di vedute oggi con Ursula von der Leyen su Global Health Summit in collegamento con il G20, coordinamento europeo delle misure sanitarie sul Covid-19 in occasione del periodo natalizio, un’azione europea più efficace sul tema migrazione con i Paesi extra-UE, e su Brexit”.

In corso anche una riunione con i capi delegazione di maggioranza e i ministri Roberto Gualtieri, Luigi Di Maio, Enzo Amendola per discutere la nuova manovra ed il prossimo Decreto Ristori. Temi economici, ma non solo. Sul tavolo anche il programma per le future misure anti-Covid, scrive l’Ansa.

LEGGI ANCHE –> Conte al G20: “Nessun Paese vince da solo, insieme per un futuro migliore”