Non solo il CT Mancini: anche Dzeko positivo al coronavirus

Nazionale, il CT Roberto Mancini è positivo al coronavirus. L’allenatore dell’Italia non presenta alcun sintomo del Covid: i dettagli sulle sue condizioni.

Mancini coronavirus
Roberto Mancini (Getty Images)

Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale italiana, è risultato positivo al coronavirus. A riferirlo l’Ansa, che spiega: il contagio è stato riscontrato durante il giro di tamponi a cui tutto lo staff dell’Italia si è sottoposto a ridosso del prossimo raduno a Coverciano. La squadra si riunirà domenica sera al centro sportivo per preparare i tre impegni internazionali. Gli azzurri mercoledì scenderanno in campo per l’amichevole con l’Estonia, poi le sfide di Nations League con Polonia e Bosnia. Il CT è asintomatico, ma al momento non potrà prendere parte agli allenamenti e alle gare dei suoi. L’allenatore, infatti, si trova in isolamento fiduciario nel suo domicilio di Roma. La FIGC ha tempestivamente avvisato l’ASL competente, Mancini raggiungerà staff e calciatori soltanto una volta completato il percorso previsto dai protocolli nazionali e internazionali.

LEGGI ANCHE –> Wanda Nara sexy incanta tutti: stories fuori dal comune!

Non solo Mancini: anche Dzeko positivo al coronavirus

Mancini coronavirus
Edin Dzeko (Getty Images)

Nelle scorse settimane il CT Mancini fece discutere per una vignetta – considerata negazionista del Covid – pubblicata sui social. “Come ti sei ammalato? Guardando i telegiornali” recitava l’uomo ricoverato in terapia intensiva. Il Mancio poi si è giustificato: “Volevo solo sdrammatizzare”. Un’uscita infelice che ha scatenato una bufera intorno al mister della Nazionale.

Oggi è arrivato l’annuncio della positività anche di Edin Dzeko, attaccante della Roma e della Bosnia (avversaria proprio dell’Italia in questa sosta per le nazionali). L’attaccante ha annunciato su Instagram di essere in quarantena a causa del Covid-19: “Per alcuni giorni sarò costretto a rimanere distante dai miei compagni, ma con la mente e con il cuore starò con loro, a cominciare da domenica”. Ma soprattutto Dzeko chiarisce: “Voglio tranquillizzare tutti quelli che mi conoscono, fortunatamente non ho sintomi particolari.

LEGGI ANCHE –> IL BOLLETTINO CORONAVIRUS DI OGGI