Coronavirus, il bollettino di oggi 29 ottobre

Il bollettino coronavirus di oggi giovedì 29 ottobre: la situazione Covid in Italia, i numeri aggiornati sui nuovi contagi, morti e guariti.

bollettino coronavirus
Coronavirus Italia

Oggi il Premier Giuseppe Conte ha condotto in Senato un’informativa sul Dpcm del 24 ottobre 2020, spiegando che questo decreto servirà ad “evitare un aumento della curva dei contagi subdolo e repentino”. Il primo ministro ha ribadito: “Non abbiamo mai affermato di essere fuori dal pericolo e da una condizione di necessaria allerta. I dati sono preoccupanti, il tracciamento è complesso. Il quadro epidemiologico sta esercitando una forte pressione sul Sistema sanitario nazionale”. Ogni decisione è stata presa per il bene e nell’interesse del Paese, conclude Conte, invitando tutti all’unità in questo momento così complicato a livello non soltanto nazionale, ma globale.

LEGGI ANCHE –> Vaccino Covid, Burioni analizza report Moderna: “Tre scenari possibili”

LEGGI ANCHE –> Conte ammette: “Regna l’incertezza, ma il Governo si impegnerà”

Il bollettino coronavirus di oggi 29 ottobre

bollettino coronavirus 29 ottobre
26.831 contagi
in Italia nelle ultime 24 ore, 217 morti e 3878 guariti. I tamponi analizzati sono 201.452, il tasso di positività aumenta dello 0,8% e raggiunge quota 13,3%. Aumentano i pazienti in terapia intensiva: +115; mentre di registra un incremento dei ricoveri di 983 pazienti.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, Federica Pellegrini è guarita: l’annuncio

La Lombardia resta la Regione più colpita con 7339 nuovi casi, a seguire c’è la Campania con 3103 (leggi qui il bollettino del dettaglio). Il Piemonte, ieri al secondo posto per incremento dei casi totali rispetto al giorno precedente, oggi registra 2585 nuovi contagi. Più di duemila contagi anche in Veneto (2109), di poco sotto la soglia Lazio (1995) e Toscana (1966). La Liguria si aggiunge alle Regioni che superano i mille casi nel bollettino odierno. Impennata nelle Marche (686) e in Umbria (694). Settecento casi sia in Sicilia che in Puglia. L’incremento minore rispetto a ieri si registra in Basilicata: 86 contagi su poco più di 1000 tamponi effettuati.

LEGGI ANCHE –> Covid Roma, 17enne fugge dall’isolamento: “Mi stavo annoiando”