Covid, Ricciardi allerta: “No cedimenti e illusioni, inverno drammatico”

La situazione Covid-19 in Italia preoccupa con il consigliere di Speranza, Walter Ricciardi, che avverte: “Sarà un inverno drammatico.

Covid ricciardi
L’epidemiologo avverte che sarà una stagione critica (Getty Images)

Gli ultimi bollettini medici della Protezione Civile hanno mostrato un incredibile aumento dei casi, con oltre 20mila nuovi positivi nell’ultimi giorni. Così sull’andamento della pandemia è intervenuto nuovamente il consigliere del Ministro Speranza, Walter Ricciardi. Infatti l’epidemiologo ha spento ogni speranza, annunciando che non bisogna credere a cedimenti o illusioni. Per il professore ci aspettano mesi terribili, specialmente durante la stagione invernale.

Con questo comportamento di inutile ottimismo, per Ricciardi sarà il virus ad uccidere noi. L’ordinario di Igiene generale e applicata alla Facoltà di medicina e chirurgia dell’università Cattolica di Roma ha affermato che la tecnologia non serve a niente, se non usiamo la ragione. Se invece agli strumenti tecnologici abbiniamo l’analisi razionale riusciremo ad invertire la curva dei contagi. Andiamo quindi a vedere l’analisi del professore Ricciardi sulla situazione pandemica.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Castellammare, coronavirus: situazione drammatica al San Leonardo

Covid, Ricciardi: “I Covid hospital sono saturi”

Covid Ricciardi
Le dichiarazioni del consigliere del Ministro della Salute (WebSource)

Walter Ricciardi ha continuato la sua disamina analizzando la situazione degli ospedali. Infatti per Ricciardi siamo sul filo del rasoio, con il professore che afferma: “I Covid hospital in questo momento si sono già saturati e che si stanno cominciando a saturare con pazienti Covid anche reparti non destinati a Malattie infettive“. Inoltre l’epidemiologo ha riportato una testimonianza di un consigliere di uno dei più importanti Paesi dell’Ue, che ha affermato che bisogna essere vicino a chi prende decisioni.

Infine Ricciardi ha ricordato la sua previsione. Infatti il consigliere di Speranza ha affermato che da un paio di settimane sosteneva che a Natale avevamo oltre 16mila contagi, ed ad oggi la situazione è molto più drammatica. Il professore ha concluso ricordando tutti i paesi in cui la situazione è fuori controllo, come: Italia, Francia, Spagna, Belgio, Olanda, Polonia e Repubblica Ceca.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Di Maio: “Tagliamo stipendio parlamentari e stop ai privilegi”

L.P.

Per altre notizie di Cronaca, CLICCA QUI !