Terremoto ad Enna, scossa di magnitudo 3.1: l’epicentro

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 ha colpito e fatto tremare Enna e dintorni: l’epicentro del sisma

Terremoto Enna
Terremoto Enna

Nei pressi di Troina, comune di Enna in Sicilia, alle ore 3:00 la terra ha deciso di tremare. Una scossa di magnitudo 3.1 ha colpito la zona a 7 km di profondità dal suolo. Il sisma ha avuto coordinate geografiche in latitudine di 37.85 ed in longitudine di 14.59. Le prime informazioni parlano solo di spavento tra gli abitanti, colti nel sonno, ma di alcun danno a cose o persone. Il fenomeno è stato avvertito anche ad Acireale, Catania, Caltanisetta, Gela, Messina, Reggio di Calabria, Bagheria e Vittoria.

LEGGI ANCHE—> Lockdown a Napoli, scontri nella notte: bombe carta contro la polizia

Scossa a ridosso delle Isole Eolie

Roma Boato misterioso

Intorno alle 4:50, dopo la scossa ad Enna, in Sicilia anche le Isole Eolie (Messina) sono state colpite dal terremoto. Il sisma, di magnitudo 2.6, ha avuto una profondità di 303 km e quindi non è stato avvertito da alcuno. Le coordinate geografiche sono state le seguenti: (lat, lon) 38.74, 15.14.

Terremoto Enna, i comuni fino a 20 km dall’epicentro

ComuneProvDistPopCum Pop
TroinaEN793739373
CeramiEN8200611379
CapizziME9317614555
San TeodoroME10140315958
CesaròME11243918397
Gagliano CastelferratoEN16359321990
San FratelloME18370725697
ManiaceCT20376529462
NicosiaEN201389943361

LEGGI ANCHE—> Coronavirus Bergamo, epidemia colposa aggravata: indaga la Procura