Covid Campania, De Luca chiede il lockdown: “Non c’è tempo da perdere”

Il governatore De Luca è pronto ad aggiornare i cittadini sulla situazione Covid-19 in Campania. Chiesto il lockdown al Governo.

Covid Campania De Luca
De Luca chiede il lockdown al Governo (Screenshot)

In diretta da Palazzo Santa Lucia, il governatore Vincenzo De Luca aggiornerà i cittadini sulla situazione Covid-19 in Campania. Il leader campano ha chiesto al Governo Conte il lockdown totale, evitando così gli spostamenti anche tra i comuni.

Sul profilo Facebook De Luca ha annunciato: “Appuntamento alle 14.45 per aggiornarvi sugli ultimissimi dati relativi ai contagi e sulle imminenti e drastiche decisioni che stiamo per assumere prima che sia troppo tardi. Non mancate“.

Coronavirus, il punto della situazione

🔴#CORONAVIRUS: facciamo il punto della situazione sugli ultimissimi dati relativi ai contagi e sulle imminenti e drastiche decisioni che stiamo per assumere prima che sia troppo tardi. Seguiteci:

Gepostet von Vincenzo De Luca am Freitag, 23. Oktober 2020

 

Covid Campania, De Luca chiede il lockdown: 2.280 positivi su 15.800 positivi

COVID-19, È INDISPENSABILE DECIDERE SUBITO IL LOCKDOWN🔴#CORONAVIRUS: i dati attuali sul contagio rendono inefficace…

Gepostet von Vincenzo De Luca am Freitag, 23. Oktober 2020

Già dalle ore quattordici il governatore ha chiesto il Lockdown al Governo. Come si evince dal post, le mezze misure non sembrerebbero efficaci, così c’è bisogno di bloccare tutta la Regione. Il governatore ha infatti affermato: “È indispensabile bloccare la mobilità tra regioni e intercomunale. Non si vede francamente quale efficacia possano avere in questo contesto misure limitate. In ogni caso la Campania si muoverà in questa direzione a brevissimo“.

Il governatore durante la diretta ha annunciato che non c’è tempo da perdere, a causa dei tanti contagi negli ultimi giorni. Così De Luca ha proposto un lockdown, che presenterà a tutto il governo.

Rimarranno aperto solamente le attività essenziali, mentre verrà bloccata non sia la mobilità inter-regionale, ma anche quelle comunali. Il governatore ha poi chiesto ai suoi cittadini di fare gli “esseri umani”. Infatti la paura del Governatore è quella di ritrovarsi i camion militari per le città. I positivi di oggi sono 2280 su oltre 15.800 mila tamponi.

Per De Luca bisogna difendere il grande risultato della sanità campana, specialemnte sul piano dei decessi, decantando poi i numeri dei decessi  regione per regione, ricordando che in Campania ci sono solamente 9 morti ogni 100mila abitanti. Il governatore dice che l’importante è difendere la vita dei cittadini, con decisioni drastiche e comportamenti responsabili e civili.

De Luca ha poi affermato che bisohna aumentare i posti letto e soprattutto le terapie intensive, con il governatore che lancia una nuova frecciatina ad un presunto sciacallaggio mediatico nei suoi confronti. Inoltre la Regione ha chiesto un aiuto ai medici nazionali, per contenere l’onda d’urto della nuova pandemia.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Coronavirus Lombardia, Fontana: “Il lockdown si può evitare”

L.P.

Per altre notizie di Cronaca, CLICCA QUI !