Strisce blu gratis, a Firenze l’iniziativa che piace agli automobilisti

Strisce blu gratis, a Firenze parte la sperimentazione che sarà valida fino al 31 dicembre 2021: i residenti non pagheranno

Strisce Blu
Strisce Blu (foto agenziaimpress)

Le strisce blu non sono mai stata amate dagli automobilisti che tra mantenimento dell’auto, pedaggi e carburante ormai è diventata una spesa sempre più esosa avere una vettura. Pagare per parcheggiare è un ulteriore motivo che scontenta un po’ tutti, non i Comuni ovviamente. Ma a Firenze le cose stanno cambiando.

Da ieri, lunedì 19, i residenti potranno parcheggiare sulle strisce blu solo con un piccolo abbonamento, senza più dover badare a grattini e orari di scadenza. Basterà chiedere online la vetrofinia, l’adesivo da attaccare al parabrezza, e ritirarlo in edicola pagano complessivamente solo 12 euro. Ma questa è solo una sperimentazione che durerà solo fino alla fine dell’anno prossimo, poi si deciderà se andare avanti o meno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ora solare, quando bisogna impostarla? Potrebbe essere l’ultima volta: il motivo

Strisce blu gratis, sindaco: “Promessa mantenuta”

Un’iniziativa del genere farebbe gola a tantissimi residente soprattutto nelle grandi città dove è già difficile trovare un posto libero e nel caso dovesse succedere, bisognerebbe pagare a volte anche a cifre esagerate per una o due ore.

Tutti i residente nel capoluogo toscano avranno diritto a chiedere la vetrofinia, divisa per zona in base all’indirizzo di residenza. L’iniziativa non ha validità per i domiciliati a Firenze.

Esulta il sindaco Nardella che dice di aver mantenuto la promessa fatta in campagna elettorale. Ciò però non significa, ammonisce il primo cittadino, che si vuole incentivare l’uso dell’auto, anzi. Di pari passo a questa iniziativa ci saranno altre che mireranno a potenziare il trasporto pubblico, ampliando il sistema tramviario e aumentando anche la mobilità ciclabile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “La Campania riapre le scuole”: si tratta di una fake news – FOTO