Coronavirus, il bollettino del 14 ottobre: record di casi in 24 ore

La Protezione Civile, come di consueto, ha diramato i dati in merito alla diffusione del Coronavirus in Italia: il bollettino del 14 ottobre.

Coronavirus bollettino
Protezione Civile, bollettino coronavirus del 14 ottobre (via WebSource)

L’Italia, da quest’oggi, deve fare i conti con le nuove regole varate dal Governo. Nella giornata di ieri, infatti, il Premier Conte ha conferito in merito al Dpcm firmato nelle ultime ore (CLICCA QUI per leggere il contenuto del decreto e le misure contenute nel testo).

L’Europa, infatti, da settimane sta provando a fronteggiare l’esponenziale impennata di casi. La Francia e la Gran Bretagna, in questo momento, sono tra i paesi più a rischio. L’Italia, invece, tiene ancora botta pur registrando oltre 5mila contagi al giorno. Ora, quindi, il Governo ha deciso di provare a contrastare la nascita dei focolai con una serie di provvedimenti. Sotto i riflettori sia la movida che gli sport di contatto. Vietate, inoltre, le feste pubbliche e private, tranne qualche eccezione.

Nei giorni scorsi, inoltre, è stato regolamentato l’uso della mascherina in tutta la penisola. In precedenza, infatti, le varie regioni avevano preso l’iniziativa decidendo singolarmente. Ora, invece, c’è l’obbligo di indossarla al chiuso e all’aperto ovunque in Italia. Non mancano, però, alcune eccezioni previste dalla legge (CLICCA QUI per leggere quando va usata la mascherina).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, bollettino 13 ottobre: 5901 contagi, 41 morti

Coronavirus, il bollettino del 14 ottobre nel dettaglio

Coronavirus bollettino 14 ottobre
Il bollettino della diffusione del Coronavirus in Italia del 14 ottobre (Protezione Civile)

Questi i dati del bollettino odierno.

7332 contagiati
• 43 morti
• 2037 guariti

I tamponi effettuati ammontano a 152.196 con un tasso di positività pari al 4,817%. Da registrare, inoltre, il +25 per la tabella delle terapie intensive ed il preoccupante +394 nel riquadro ricoveri. Crescono, quindi, sia i contagiati che il numero di tamponi, ma resta comunque inalterata la crescita dei nuovi casi giornalieri.

LEGGI ANCHE >>> Governo, Dpcm firmato: le nuove regole. Stop a feste e gite scolastiche, tutte le novità