Juve-Napoli, la stoccata di Gassman: “Vince chi si contagia meno? Me guardo er tennis”

Dopo le tante polemiche su Juve Napoli, Alessandro Gassman ha deciso di commentare la vicenda con ironia su Twitter.

Juve Napoli
Alessandro Gassman (Getty Images)

I bianconeri di Pirlo hanno vinto la partita contro la squadra di Gattuso per 3 a 0. Purtroppo, però, si tratta di un risultato non maturato nell’arco dei 90 minuti di gioco regolamentari. Il match, infatti, è stato assegnato al club piemontese a tavolino per il mancato arrivo sul campo dei partenopei.

La polemica nasce dall’insufficienza del protocollo che non aveva previsto casi del genere. Ogni parte in causa, quindi, ha provato a far valere le proprie ragioni. Come ovvio che sia, inoltre, il Napoli farà ricorso e la vicenda quindi è tutt’altro che conclusa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus-Napoli, l’avv. Grassani rompe il silenzio: le dichiarazioni

Juve Napoli, la stoccata di Alessandro Gassman

Juve Napoli
Alessandro Gassman (Getty Images)

Alessandro Gassman, noto attore del panorama italiano, ha voluto commentare la vicenda con ironia e leggerezza. La nota polemica, però, non manca. Il riferimento al caso del Genoa, infatti, non è casuale. Secondo la decisione della Lega, ogni squadra ha solo un “jolly” per poter rinviare un match in tutto l’arco della stagione. Dopo averlo usato la vittoria sarà decretata automaticamente a tavolino. Da ciò, quindi, scaturisce l’hashtag me guardo er tennis.

Di seguito quanto scritto in merito su Twitter.

“Ma quindi ad esempio il Genoa, che ha 18 positivi al covid, continuerà a non giocare e a perdere regolarmente 3-0 a tavolino finché i giocatori non torneranno tutti negativi? Vince chi si contagia meno? ….. #meguardoertennis“.

LEGGI ANCHE >>> Covid Napoli, operazione della Finanza: 28 sequestri, sanzioni e multe