Caso Suarez, il nome di Paratici spunta nelle intercettazioni: la situazione

Nelle intercettazioni del caso Suarez spunta anche il nome di Fabio Paratici. Da chiarire il ruolo del direttore sportivo della Juve.

Paratici
Paratici (Getty Images)

Il direttore sportivo e Chief football officer della Juventus potrebbe aver svolto un ruolo determinante nel caso Suarez. L’indagine, condotta dalla procura di Perugia e guidata da Raffaele Cantone, ora focalizza l’attenzione sul ruolo del club nella vicenda. Il calciatore, ex Barcellona, aveva bisogno di superare il test di italiano per poter ricevere la cittadinanza europea e vestire la maglia bianconera senza occupare uno slot per extracomunitari. Stando a quanto riferisce l’edizione odierna de Il Corriere della Sera, nel registro degli indagati compaiono i nomi della rettrice dell’Università per stranieri, Giuliana Grego Bolli e del direttore generale, Simone Olivieri. L’accusa è quella di corruzione, al momento. La trama, però, si infittisce. Secondo il quotidiano, infatti, il tramite tra la Juventus e i vertici dell’ateneo è Maurizio Oliviero, rettore dell’Università Statale cittadina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Suarez, irregolarità dell’esame: la Figc apre un’inchiesta

Caso Suarez, spunta il nome di Paratici

Suarez
Luis Suarez (Getty Images)

La voce del direttore sportivo del club bianconero non è stata registrata. Ciò che trapela dalle intercettazioni, però, è la sua influenza sull’accaduto. “È più importante di Mattarella!”, dice uno degli intercettati. La Procura, quindi, vuole determinare in maniera definitiva il ruolo che la Juventus ed i suoi dirigenti hanno avuto nella farsa dell’esame di italiano di Suarez.

Oltre il danno, anche la beffa. Dopo aver concordato le modalità dell’esame ed aver anticipato le date per accelerare i tempi, l’interesse dei bianconeri per il bomber sfuma. Il calciatore, ora, è ad un passo dall’Atletico Madrid. Stando a quanto riferisce Sky Sport, dopo 6 anni di Barcellona, Suarez sta per vestire la maglia dei Colchoneros. La firma sul contratto arriverà dopo le visite mediche di rito. Dopo questa “formalità” potrà arrivare l’ufficialità attraverso i social del club spagnoli.

LEGGI ANCHE >>> UFFICIALE – Juventus, Higuain rescinde: pesante negativo in bilancio

View this post on Instagram

SUAREZ È DELL'ATLETICO Ufficiale il colpo di calciomercato Lascia Barcellona dopo 6 anni ➖ Atletico Madrid e Barcellona hanno confermato nella tarda serata di mercoledì 23 settembre l'accordo per il trasferimento di Luis Suarez ai Colchoneros "subordinato al superamento delle visite mediche e alla successiva formalizzazione del nuovo contratto dell'uruguaiano con il club", si legge sul sito della società madrilena. Un iter formale, destinato a concludersi nelle prossime ore con la firma del giocatore. Di fatto il Pistolero si può considerare un nuovo giocatore dell'Atletico: il Barcellona lo ha già salutato con un tweet di ringraziamento e un video celebrativo. Suarez va a prendere il posto di Alvaro Morata (tornato nel frattempo alla Juventus) nella rosa a disposizione di Diego Simeone. I Colchoneros verseranno 6 milioni di euro nelle casse del Barça. ➖ I numeri di Suarez con il Barcellona Luis Suarez lascia i blaugrana dopo sei stagioni, 198 gol in 283 partite, quattro titoli di Pichichi e 13 trofei. Tra questi 4 campionati spagnoli, una Champions League (vinta contro la Juve nella finale di Berlino 2015), una Supercoppa europea e 1 Mondiale per club. "Leggenda" lo ha chiamato il club ringraziandolo con un tweet e una clip celebrativa della sua storia al Camp Nou, iniziata nell'estate 2014 con il suo approdo dal Liverpool. Quella di Suarez è la terza cessione eccellente dopo quelle di Ivan Rakitic al Siviglia e Arturo Vidal all’Inter: con il nuovo corso Koeman, l’uruguaiano era finito ai margini del progetto tecnico dell’allenatore olandese. In molti avevano associato i malumori di Leo Messi alla probabile cessione di Suarez, grande amico della Pulce. L'argentino dovrà ora fare a meno del Pistolero, con cui si trovava a meraviglia in campo e anche fuori. #SkySport #SkyCalciomercato #Suarez #Atletico #Barcellona

A post shared by Sky Sport (Italia) (@skysport) on