Beirut, terribile incendio al porto: la situazione

Beirut, terribile incendio al porto: la situazione attuale nell’area del Duty Free dello scalo marittimo della capitale libanese.

Torna la paura a Beirut dopo la terrificante esplosione dello scorso 4 agosto. Nella capitale libanese, infatti, proprio in queste ore è divampato uno spaventoso incendio sempre nella zona del porto. Secondo alcune media locali, le fiamme sarebbero partite da alcuni magazzini che si occupano dello stoccaggio di pneumatici di automobili e olio per motori. I cittadini si sono immediatamente riversati per le strade, memori del grande spavento avuto poco più di un mese fa.

Beirut porto ©Getty Images

Beirut, incendio al porto: ecco le ultimissime

Ecco intanto quanto ammesso dal direttore del porto di Beirut, Bassem Qaysi: “Al momento non si registrano particolari rischi di esplosioni. Confermo che le fiamme si sono propagate in un deposito dove ci sono barili d’olio industriale e le diverse operazioni di spegnimento si stanno concentrando con esattezza nei pressi di viale Charles Helou, vicino al porto“. Seguiremo con grande attenzione questa vicenda nelle prossime ore e vi terremo sicuramente aggiornati in tal senso da qui alle prossime ore.