La grinta di Benitez: “Nel 2014 vorrei realizzare obiettivi nostri e dei tifosi”

Benitez non vede l’ora di ripartire. Nel mirino del tecnico del Napoli ci sono tre traguardi: Scudetto, Coppa Italia e Europa League. Intanto lo spagnolo ha ripreso gli allenamenti ieri pomeriggio a Castelvolturno con i calciatori italiani ed europei, mentre i sudamericani si aggregheranno nei prossimi giorni.

Dopo la pausa natalizia – ha detto attraverso il suo sito – siamo tornati al lavoro per iniziare a preparare i prossimi impegni, in primo luogo quello più ravvicinato e quindi più importante, la partita che giocheremo contro la Sampdoria alla ripresa del campionato ovvero la prossima settimana. Devo dire che è stato molto soddisfacente rivedere coloro che fanno parte della nostra rosa, esempi di professionalità nonostante le feste e di applicazione al lavoro, che ancora una volta, è stato svolto. Speriamo che il 2014 ci porti tutto quello che desideriamo e si realizzino i nostri obiettivi e quelli dei nostri tifosi. Stiamo già lavorando pensando a questi. Come sempre, forza Napoli!”.

Prossimo appuntamento in campionato lunedì 6 gennaio contro la Sampdoria nel lunch match in scena al San Paolo. Sarà invece l’Atalanta ha sfidare gli azzurri agli ottavi di Coppa Italia il 15 gennaio alle 21 sempre a Fuorigrotta. Impegno internazionale per i sedicesimi in casa dello Swansea il 20 febbraio.