Olimpiadi Londra 2012, ecco i dieci atleti napoletani

Andrea Rolla, Antonio Ciano, Luigi Tarantino, Diego Occhiuzzi, Antonella Del Core, Vincenzo Picardi, Mario Paonessa, Andrea Caianiello, Mauro Sarmiento, Giuseppe Giordano: ecco i magnifici dieci, gli atleti  napoletani che prenderanno parte alle Olimpiadi di Londra 2012 in programma dal 27 luglio al 12 agosto. Nove sono i ragazzi che hanno centrato la qualificazione a livello individuale, mentre Antonella Del Core è l’unica che parteciperà ai Giochi Olimpici in uno sport di squadra (pallavolo).

Vediamo nel dettaglio chi sono i dieci napoletani che andranno a caccia di medaglie a Londra 2012 e partiamo proprio dalla schiacciatrice, classe 1980, che attualmente gioca in Russia a Odincovo: nel suo palmares troviamo due campionati europei e due Coppe del mondo, più un argento europeo e un quinto posto ad Atene 2004.

Speranze di medaglie anche nella scherma, dove Napoli sarà rappresentata nella sciabola da Luigi Tarantino e Diego Occhiuzzi: il primo, classe 1972, può vantare due bronzi olimpici a squadre e un campionato del mondo; Occhiuzzi invece si presenta a Londra con il bronzo conquistato a Pechino 2008 e un curriculum individuale senza grossi exploit. Nel pugilatoVincenzo Picardi vuole migliorare il suo score personale che parla di un bronzo a Pechino 2008 e altri quattro terzi posti tra Europei, Mondiali e Coppe del Mondo. Speranze di medaglie anche nel Taekwondo con Mauro Sarmiento che proverà a ripetere o, perché no, migliorare l’argentino di Pechino 2008. Nel canottaggio ci saranno Mario Paonessa (Senior 4 senza) e Andrea Caianiello (Pesi Leggeri 4 senza), con quest’ultimo reduce da un oro agli europei del 2011 e un argentino ai mondiali dello stesso anno.

Nel judo invece proverà a salire sul podio Antonio Ciano, classe 1981, con nel palmares un argento europeo nel 2009; speranze concrete di medaglie per Giuseppe Giordano nel Tiro a Segno (Pistola libera 50 m) dopo i due terzi posti consecutivi conquistati nelle ultime due edizioni della coppa del Mondo. Chiude la spedizione napoletana Andrea Rolla (Nuoto) che spera di portare a casa una medaglia nella 4×100 stile libero.