Salerno, allarme bomba in sede Equitalia

Sono stati evacuati gli uffici della sede di Equitalia di via della Calabrie a Salerno dopo una lettera arrivata alla redazione locale del quotidiano ‘Il Mattino’. Nella missiva si segnalava la presenza di un ordigno all’interno degli uffici della agenzia di riscossione tributi che si trova nella zona industriale della città.

Il quotidiano ha subito dato l’allarme e poco prima delle 14 i circa 60 dipendenti e i pochi contribuenti presenti all’interno della sede di Equitalia sono stati fatti uscire: sul posto sono arrivati gli uomini della Digos della Questura di Salerno e gli artificieri di polizia e carabinieri che stanno bonificando l’edificio. Dopo due ore di verifiche i dipendenti sono stati fatti rientrare e gli uffici sono stati riaperti.