Mercato Napoli, Lavezzi non andrà all’Inter

È il giorno di Vargas: oggi il cileno arriva a Napoli e si metterà a disposizione di mister Mazzarri. È il giorno di Vargas, ma a tenere banco sono sempre le voci di mercato che riguardano i tenori azzurri: per un (presunto) campione che arriva, pensano in molti, ci sarà un pezzo da novanta che andrà via. L’indiziato numero uno è Ezequiel Lavezzi: l’argentino è da sempre nei sogni dell’Inter che quest’estate ha anche provato a strapparlo ai partenopei, ricevendo però un secco no dal presidente De Laurentiis.

Proprio la società nerazzurra aveva provato ad infilarsi nella trattativa che ha portato il giovane Vargas al Napoli e ad affare concluso è iniziata a circolare la voce su un presunto accordo tra le due squadre: l’Inter avrebbe lasciato il cileno agli azzurri e in cambio De Laurentiis avrebbe dato il via libera per la cessione di Lavezzi. Nulla di più falso: il Napoli è stato più bravo dell’Inter a tuffarsi sul nuovo fenomeno del calcio mondiale, arrivando semplicemente prima di tutte le rivali e pagando anche a caro prezzo un giovane calciatore che deve ancora dimostrare tutto il suo valore nel calcio europeo.

Inutile quindi vedere accordi segreti: Lavezzi-Inter è un’accoppiata che almeno per il momento non si vedrà. A gennaio il Pocho resterà in azzurro e avrà il compito di trascinare la squadra più in alto possibile in campionato, senza dimenticare l’affascinante avventura in Champions League. Giugno invece è ancora troppo lontano per poter azzardare delle ipotesi: troppe le variabili in ballo (dalla qualificazione alla prossima Champions, ai risultati ottenuti in questa stagione passando per l’impatto di Vargas) per poter parlare già da ora di possibili accordi o di sicura cessione dell’argentino. Certo, nel contratto di Lavezzi c’è sempre quella maledetta clausola che non fa dormire sonni tranquilli ai tifosi azzurri: in qualsiasi momento, una società può presentarsi con i 31 milioni di euro e strappare il talento del Pocho al San Paolo e, a ogni sessione, il mercato del Napoli si anima di voci sulla partenza di Lavezzi.

Al momento però, questi sono solo incubi che non trovano riscontro nella realtà: nel presente azzurro c’è un Pocho in via di guarigione e un Vargas in arrivo. Una coppia che sulla carta potrà far diventare il Napoli una squadra ancora più temibile: questa l’unica certezza tra tante voci.