Investe disabile durante un sit in di protesta e fugge: fermato

Ieri, verso le ore tredici, all’ incrocio tra via Marina e piazza Municipio durante un sit in di protesta effettuato da decine di diversamente abili, un uomo avrebbe cercato con la sua vettura  di forzare il blocco, investendo un giovane disabile di vent’ anni.

Il ventenne, dopo il trasporto in ambulanza al “Loreto Mare”, è stato sottoposto alle indagini di diagnostica per immagini, che hanno evidenziato  un trauma cranico ed una contusione al ginocchio. I medici, viste le condizioni di forte stress emotivo del giovane disabile, hanno deciso di sciogliere la prognosi solo questa mattina.

L’ automobilista è stato fermato poco dopo da una pattuglia di polizia municipale che avvertita via radio dell’accaduto aveva immediatamente provveduto alla ricerca ed identificazione del pirata. Gli inquirenti ora cercano di ricostruire l’ esatta dinamica dell’ accaduto anche grazie alle testimonianze dei passanti che hanno prontamente soccorso il giovane chiamando il 118.