Sabrina Ferilli protagonista della nuova fiction Rai: titolo e trama

Sabrina Ferilli torna protagonista sulle reti della televisione pubblica con la nuova fiction Rai in arrivo: titolo e trama di “Gloria”.

L’attrice romana viene dall’esperienza di Sanremo, co-conduttrice per la serata finale al fianco di Amadeus. Nel recente passato il pubblico l’ha vista protagonista nella fiction di Canale 5 “Svegliati amore mio”.

Sabrina Ferilli
Sabrina Ferilli (Foto: Rai)

Attrice di grande successo, co-conduttrice della finale di Sanremo 2022. La carriera di Sabrina Ferilli è costellata di riconoscimenti e soddisfazioni. Gli ultimi lavori per la televisione l’hanno vista protagonista nella miniserie Mediaset “Svegliati amore mio”, andata in onda sulla rete ammiraglia Canale 5. In precedenza aveva già preso parte ad una fiction realizzata con la regia di Simona Izzo e Ricky Tognazzi: parliamo di “L’amore strappato”, nel 2019. L’ultima puntata fece registrare ascolti record per le fiction Mediaset. Senza dimenticare gli impegni da giudice popolare nel programma di Canale 5 Tú sí que vales.

Prossimamente ci sarà il ritorno in Rai, a dieci anni dalla sua ultima apparizione in una fiction realizzata dalla tv pubblica. Nel 2012 fu la protagonista in “Né con te né senza di te”, miniserie televisiva ambientata a metà ‘800 che raccontava la storia d’amore tormentata tra Francesca, una filatrice dal carattere libero e selvaggio, e il conte De Leonardi, in anni tumultuosi della storia italiana come furono quelli dei moti del 1848.

Sabrina Ferilli protagonista nella nuova fiction Rai

Sabrina Ferilli
Sabrina Ferilli a Sanremo

Dopo la finale di Sanremo, una nuova apparizione in Rai. Questa volta non per le sue qualità di donna dello spettacolo e intrattenitrice ma per il suo talento di attrice. La Ferilli interpreterà il ruolo di una diva degli anni ‘90. A riferire la notizia a e a dare le prime anticipazioni sul progetto Rai Fiction, approvato ma ancora in fase di lavorazione, è il sito davidemaggio.

Sabrina Ferilli racconterà la storia un’attrice, la sceneggiatura si concentrerà sulle sfaccettature di questa protagonista. Una protagonista arrivata ad un momento delicato della propria vita, in cui la carriera e la salute sono a rischio. La spettacolarizzazione della tv del dolore sarà anche oggetto di ironia nella visione della fiction.

Una fiction di genere dramedy, che dunque mescolerà elementi del dramma e della commedia per raccontare la propria storia. Il titolo della fiction Rai con Sabrina Ferilli è deciso: si chiamerà “Gloria”, con ogni probabilità dal nome dell’attrice protagonista della vicenda. Non c’è ancora una data d’uscita, ma potrebbe trovare posto già nei palinsesti delle prossime stagioni.