Rinnovo Insigne, il Napoli ha deciso: fissato il prezzo per la cessione

In casa Napoli continuano a riconcorrersi le voci su Lorenzo Insigne: il rinnovo sembra lontano. La società fissa il prezzo per la cessione.

rinnovo Insigne
Lorenzo Insigne vicino all’addio (Getty Images)

Un Europeo giocato da protagonista, dentro e fuori dal campo, con la Nazionale di Roberto Mancini. Una stagione che, nonostante la qualificazione in Champions League mancata all’ultima giornata, può dirsi soddisfacente per Insigne. Eppure, in casa Napoli il suo futuro resta un caso.

In più di un’occasione la stampa ha provato a carpire informazioni sia nel corso della conferenza stampa del presidente Aurelio De Laurentiis, sia nelle due recenti del neo allenatore Spalletti. La risposta, fino ad ora, è rimasta pressappoco la stessa: bisogna attendere l’incontro tra calciatore e società. Ciò che però desta più preoccupazione tra i tifosi riguarda le dichiarazioni del patron azzurro circa la possibilità di cedere chiunque per fare cassa nel momento in cui arrivino offerte consone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ritiro Napoli, il gesto inaspettato di Spalletti: i tifosi già lo amano

Rinnovo Insigne: i tre scenari possibili

Rinnovo Insigne
Lorenzo Insigne potrebbe partire (via Getty Images)

“Con Insigne ho parlato al telefono, gli ho detto che a me farebbe piacere un percorso con lui al mio fianco. Naturalmente ci sono altre questioni nel calcio, ma quelle andremo ad analizzarle quando torna”, aveva detto in conferenza stampa Spalletti. Ora Insigne si trova in vacanza, in compagnia del suo amico Ciro Immobile, e le rispettive consorti. Al suo rientro, quindi, è previsto un incontro per decidere circa il suo futuro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, futuro stravolto per Kulusevski: il club ha chiuso

Stando a quanto riferisce l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, in attesa che Insigne faccia ritorno, il Napoli sta già decidendo come agire. Le strade percorribili, all’orizzonte, sono solamente tre. La prima: il rinnovo di Lorenzo che renderebbe felici tutti. La seconda: la sua permanenza, ma senza rinnovo, che gli consentirebbe di lasciare il club a parametro zero al termine della prossima stagione. La terza: la cessione in questa sessione di mercato. A tal proposito, secondo il quotidiano, gli azzurri avrebbero già fissato il prezzo per un suo ipotetico addio. Si parla di 30 milioni di euro cash.