Meteo, in arrivo una nuova ondata di calore: temperature in aumento

Meteo, in arrivo una nuova ondata di calore in tutta la penisola italiana: temperature in sensibile aumento.

Meteo
Cielo sereno

Dopo la domenica di ieri fortemente temporalesca soprattutto al Nord, con intense grandinate e colpi di vento soprattutto su Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. A partire da questa settimana è previsto un ritorno dell’alta pressione africana su tutta Italia. Da mercoledì infatti, ci sarà una nuova ondata di caldo che coinvolgerà tutta Italia con punte dai 35 ai 37 gradi su molte regioni. È probabile che per la fine di questo mese arrivi la più potente ondata di calore di questa estate 2021.

LEGGI ANCHE >>> Postepay, segnalata una nuova truffa phishing: come riconoscerla

A partire da oggi, lunedì 5 giugno, la pressione è infatti in aumento. Al primo mattino ci sarà una residua instabilità per effetto della perturbazione di ieri sul Friuli Venezia Giulia orientale. Dunque sarà una giornata prevalentemente soleggiata altrove salvo temporanei annuvolamenti in Liguria e sugli Appennini meridionali, ma senza precipitazioni associate. I venti, deboli, soffieranno in direzioni variabili. Per quanto riguarda le regioni centrali è prevista una giornata calda all’insegna della stabilità. Il cielo sarà sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni, grazie all’ulteriore rinforzo di un vasto anticiclone.

Meteo, la situazione della Campania nel dettaglio

Meteo
Napoli al tramonto (Getty Images)

Nella Regione Campania si presenteranno condizioni di assoluta stabilità atmosferica grazie alla costante presenza di un vasto campo di alta pressione africana. Il cielo risulterà dunque prevalentemente soleggiato da mattina a sera, salvo alcune nubi sui rilievi. Il clima insomma, sarà mite e tipicamente estivo in tutta la regione campana, preludio della nuova ondata in arrivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> L’oroscopo della settimana: le pagelle dei segni dal 5 all’11 luglio

Temperature minime e massime

Aosta 14/30
Torino 16/30
Milano 18/31
Trento 16/30
Bolzano 17/32
Venezia 20/29
Trieste 21/29
Genova 19/23
Bologna 18/32
Firenze 17/32
Ancona 21/29
Perugia 17/30
Roma 19/32
L’Aquila 15/28
Pescara 23/28
Campobasso 16/28
Napoli 21/31
Bari 21/31
Potenza 15/27
Catanzaro 20/30
Palermo 24/30
Cagliari 21/32