Belgio-Italia, infortunio Spinazzola: si teme la rottura del ginocchio

Durante la partita Belgio-Italia si è verificato l’infortunio di Leonardo Spinazzola: si teme la rottura del ginocchio. Gli aggiornamenti.

infortunio Spinazzola
Spinazzola in lacrime dopo l’infortunio (via social)

Nel secondo tempo di Belgio-Italia, il terzino della Roma ha dovuto lasciare il campo in barella. Dopo aver provato a scattare e saltare un avversario in velocità, il calciatore ha iniziato a saltellare intuendo subito che qualcosa non andava. Chiesto immediatamente il cambio e dalla panchina ha fatto il suo ingresso anche lo staff sanitario. Una volta compreso che l’Europeo per lui è finito, Spinazzola ha iniziato a piangere con le mani sul volto. Ancora più doloroso vederlo lasciare il campo in barella.

Inizialmente tutti hanno pensato ad un dolore al flessore, poi si è parlato di uno strappo. Questa seconda ipotesi ha trovato spazio dopo che Insigne ha lasciato il campo per lasciare il posto a Berardi. L’attaccante napoletano, in panchina, ha fatto capire ai compagni che potesse trattarsi solo di uno strappo. Poi, però, i telecronisti Rai hanno anche allargato le ipotesi ad un coinvolgimento del ginocchio. Spinazzola ha già in passato dovuto confrontarsi con la rottura del legamento crociato. Si spera ovviamente che gli accertamenti diano un esito diverso e confermino solo lo strappo.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!