Christian Eriksen, massaggio cardiaco in campo: la situazione

Il capitano della Danimarca Christian Eriksen ha avvertito un malore durante la sfida con la Finlandia. Da chiarire ancora le cause.

Christian Eriksen
Il giocatore ha avuto un malore in campo (Getty Images)

La sfida del girone B di Euro 2020 vede affrontarsi DanimarcaFinlandia. I biancorossi possono vantare un successo nella competizione nel 1992, gli scandinavi di Helsinki tornano in una competizione internazionale dopo una lunga assenza. Il pronostico dà favoriti i primi, anche se la gara sta facendo parlare di sé per un altro episodio.

Leggi anche-> Calciomercato Napoli, scambio a sorpresa in attacco: la trattativa

Durante la gara infatti è stato necessario soccorrere Christian Eriksen. Il capitano dei danesi ha infatti avuto un malore ed è stato subito soccorso dai sanitari. Al momento la gara è sospesa e i medici stanno prestando un massaggio cardiaco al centrocampista. I compagni di squadra sono in attesa di notizie, mentre i finlandesi hanno preferito ritornare negli spogliatoi in segno di rispetto.

Christian Eriksen, la dinamica dell’accaduto

La gara aveva visto un sostanziale equilibrio tra le due compagini. L’entusiasmo per il ritorno del pubblico era palpabile. A Copenaghen si sperava in un ritorno del pubblico, limitato per ovvi motivi a venticinquemila spettatori. Sembrava andare tutto bene quando il pallone arriva al centrocampista danese. Quest’ultimo colpisce male la palla e prima barcolla, poi cade rovinosamente per terra.

Leggi anche-> Calciomercato Napoli, individuato il sostituto di Bakayoko: il nome

Il pubblico rimane col fiato sospeso, mentre i medici entrano in campo per effettuargli il massaggio cardiaco. A fargli da scudo i compagni di squadra, che evitano che le telecamere possano riprendere momenti drammatici. Presente in tribuna anche la moglie del giocatore, che è stata confortata dai compagni di Nazionale del marito. Successivamente alcune immagini ritraggono il calciatore disteso sulla barella ma cosciente. La UEFA ha al momento sospeso la gara. Non è certa se questa riprenderà, così come non sono per ora note le condizioni del calciatore, che si trova in ospedale per necessari accertamenti.