Clementino, operazione in ospedale ad Avellino: come sta

Clementino, il rapper si è sottoposto a un intervento ma non ha spiegato la natura: l’annuncio via Instagram

Clementino
Getty Images

Il rapper Clementino è stato ricoverato presso la clinica Manzoni di Avellino, sua città natale. A dare la notizia è lui stesso tramite un post su Instagram dove ha pubblicato la foto nel letto dell’ospedale. Tanti i messaggi di solidarietà da parte di colleghi artisti e followers.

A rassicurare sullo stato di salute lo stesso artista: “Tutt appost” ha scritto l’artista che non ha specificato i motivi dell’intervento. “Ieri ho subito un piccolo intervento ad Avellino”, ha scritto ringraziando gli amici che lo hanno videochiamato e mandato fiori.

Ha nominato poi i medici e paramedici che lo hanno aiutato in queste ore. Ha infine dato appuntamento su RaiDue: sarà infatti ospite a Questa sera tutto è possibile, programma condotto da Stefano De Martino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CLEMENTINO (@clementinoiena)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il commissario Ricciardi, il 1° marzo l’ultima puntata: incredibili anticipazioni

Clementino, dalla musica all’impegno per l’ambiente

Clementino
Clementino con Zucchero (foto Instagram)

Classe 1982, il rapper di Nola si è fatto conoscere quando era ancora minorenne. Il primo album l’ha pubblicato nel 2006, intitolato Napolimanicomio. Da allora concerti in tutta Italia e grande diffusione in radio. Il 2012 è un anno importante perché pubblica il singolo doppio Ci rimani male/Chimica Brother con il rapper Fabri Fibra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sanremo 2021, Naomi Campbell non ci sarà: il motivo

L’anno dopo è impegnato anche nel sociale con l’iniziativa del corteo il Triangolo della vita, in contrapposizione al Triangolo della morte delle città Nola, Marigliano e Acerra, tristemente note per gli sversamenti illegali di rifiuti tossici. Lo scorso anno ha partecipato a The Voice Senior come giudice