Vodafone offre DAZN gratis: come ottenere l’offerta

DAZN in offerta per i clienti Vodafone che sono iscritti al programma Happy. Questo il regalo che l’operatore telefonico ha voluto fare ai suoi clienti.

Dazn offerta
Dazn in offerta per i clienti Vodafone (Getty Images)

La nota compagnia di telecomunicazioni Vodafone premia i suoi clienti iscritti al programma Happy. A questi ultimi infatti viene regalato per 6 mesi l’abbonamento a DAZN, nota piattaforma che si occupa di trasmettere programmi sportivi.

Leggi anche-> ho. Mobile, arriva l’offerta con minuti illimitati e 100 GB: prezzo assurdo

L’offerta è valida per chi crea un nuovo account sulla piattaforma. Inoltre il termine ultimo per attivare l’offerta è limitato al 28 febbraio 2021. E’ possibile godere di questo beneficio inelle modalità che di seguito spieghiamo.

DAZN, come attivare l’offerta per i clienti Vodafone Happy

Sono due i passaggi da attuare. Il primo prevede il download dell’applicazione DAZN. Se per caso si è già connessi alla stessa, è neccessario disconnettersi. Successivamente bisogna collegarsi al link voda.it/vtvdazn ed inserire le proprie credenziali.

Se invece si accede dal Wifi di casa, è sufficiente cliccare su Attiva e seguire le istruzioni. Seguendo i vari passaggi sarà poi possibile usufruire di questo vantaggio. Allo scadere dell’offerta il prezzo mensile per proseguire la visione sarà di  9 euro e 99.

La lotta per i diritti tv

Dazn
Diletta Leotta, volto simbolo di DAZN(Getty Images)

La piattaforma DAZN è usufruibile in Italia dal 2018. In un primo momento era disponibile come app oppure collegandosi al sito. Successivamente ha stretto degli accordi con Sky per esere visibile sul satellite e attraverso Now Tv.

Su di essa è possibile vedere molti eventi sportivi, che vanno dal calcio alla Motogp fino ad arrivare al fooball americano e al rugby. E’ diventata nota anche per avere come suoi elementi di punta la nota giornalista Diletta Leotta.

Leggi anche-> Diritti televisivi Serie A: Dazn in vantaggio per i prossimi tre anni

Negli ultimi tempi sta poi iniziando una serrata concorrenza al fine di ottenere i diritti tv per la Serie A. Al momento trasmette tre gare: una al sabato e due la domenica. L’obiettivo è quello di espandersi ed aumentare quindi il bacino dei potenziali clienti.