WhatsApp, attenzione agli spioni: questo trucco fa paura agli utenti

Spunta su WhatsApp un nuovo trucco per spiare i contatti in rubrica. Il tranello mette paura a gran parte dell’utenza che chiede il blocco dell’app.

WhatsApp trucco
Questa funzione nascosta fa paura all’utenza (via Websource)

Non si fermano i passi falsi di WhatsApp, ma stavolta la responsabilità non è del colosso di messaggistica istantanea. Negli ultimi mesi l’applicazione ha messo a nudo tutte le sue difficoltà, tra cui l’incapacità di reagire ad un notevole calo d’utenza causato dai nuovi termini di servizio. Infatti il prossimo 15 maggio gli utenti saranno costretti a condividere i propri dati con Facebook, altrimenti l’applicazione smette di funzionare.

POTREBBE INTERESSARTI >>>

La scelta dell’applicazione di Menlo Park non è andata giù all’utenza, con parte di essa che si è trasferita su Telegram e Signal. Le due concorrenti appaiono più sicure ed hanno ricevuto la “benedizione” di Elon Musk e Mark Zuckerberg. Stavolta WhatsApp rischia un nuovo crollo a causa di un nuovo trucco, con cui gli utenti possono spiare gli altri contatti della rubrica. Andiamo a vedere come scaricarlo e se c’è modo di difendersi.

WhatsApp, più spioni con questo trucco: arriva WhatsTracker

WhatsApp Trucco
Questa applicazione permette di spiare gli utenti (WebSource)

Nelle ultime ore gli utenti di WhatsApp hanno segnalato un’applicazione in grado di spiare i propri profili. Il suo nome è WhatsTracker ed è un’estensione gratuita e disponibile su App Store o Play Store. Una volta scoperta sono migliaia le segnalazioni degli utenti che temono per la propria privacy. Infatti l’applicazione permette agli spioni di essere sempre aggiornati sui movimenti di un “utente selezionato” nell’app di messaggistica più famosa al mondo.Inoltre esplorando l’applicazione si potrà notare che è possibile spiare più utenti contemporaneamente.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, arriva la nuova funzione: gli utenti la richiedevano da tempo

Infatti sarà proprio l’app stessa a mandarvi una notifica ogni qual volta l’utente selezionato sarà online o uscirà dall’applicazione. L’app potrebbe tornare utile solamente se siete indecisi sul quando contattare una persona e come detto è gratuita ma soprattutto legale. Ovviamente, però, il pericolo di incappare in veri e propri spioni è dietro l’angolo, per questo motivo bisogna fare attenzione al nuovo trucco da utilizzare su WhatsApp.