Paris Hilton racconta il suo dramma: “Io abusata in collegio”

Paris Hilton, l’ereditiera testimonia dinnanzi alla Commissione senatoriale dello Utha: i postumi nei sogni dopo tanti anni

Paris Hilton (1)
Screen Youtube

Paris Hilton torna a parlare del uso triste passato fatto di violenze e abusi. Davanti alla Commissione Giustizia del Senato dello Stato dello Utah la ricca ereditiera ha testimoniato ancora una volta delle violenze subite in istituto quando era adolescente. “Sono sopravvissuta agli abusi delle istituzioni“, ha affermato, e che parla “per difendere in centinaia di ragazzi” che si trovano in strutture in tutti gli Stati Uniti.

Strutture che dovrebbero essere rieducative dove invece il personale perpetra violenze sugli ospiti. Ha raccontato che era obbligata a prendere delle pillole e che restava stordita per giorni e giorni.

Ha parlato con la voce rotta dal pianto e il viso rigato dalla lacrime. Una sofferenza anche solo provare a ricordare quei momenti terribili, ricordi di una vita passata che purtroppo mai passa.

Davanti ai senatori ha raccontato dei “segni”, non visibili che porta ancora come il sogno ricorrente dove nei cuore della notte viene rapita da due uomini, spogliata e perquisita per poi essere lasciata in un edificio. “Mi piacerebbe dirvi che è solo un sogno”, ha detto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sandra Bullock, terribile incidente per l’attrice: cosa le è successo

Paris Hilton, il drammatico racconto

Paris Hilton
Paris Hilton (screen YouTube)

Paris Hilton, cantante e modella ereditiera della fortuna di suo nonno Conrad Hilton, fondatore della catena di hotel di lusso Hilton. A differenza di quello che può sembrare con un vita ricca di lussi, ha sofferto molto.

La prima volta che ha raccontato di questa triste vicenda è stato nel documentario dello scorso anno This is Paris. Aveva sedici anni quando mise piede nel Provo Canyon in Utah, un istituto dove i tutori che si sarebbero dovuti prendere cura di lei sono diventati il suo peggiore incubo.

In America il tema è tornato attuale perché in questi giorni nello Stato dello Utah stanno riscrivendo le regole e gli standard di comportamento ma anche le norme di controllo per tutti i centri di riabilitazione. Così la sua testimonianza può essere fondamentale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Villaricca, tentano una rapina al Carbonà: ferito il proprietario

Dopo il suo documentario la donna che si vantava con le colleghe di essere riuscita a lasciare stordita per giorni la ragazza, è stata licenziata ma per tanti anni dopo gli episodi dell’ereditiera ha continuato a lavorare. Quell’istituto ancora oggi è aperto.