Coronavirus Campania, il bollettino Regione di oggi 9 febbraio

Il bollettino coronavirus della Regione Campania di oggi 9 febbraio. I numeri e i dati aggiornati su contagi positivi, morti e guariti.

bollettino coronavirus Campania
La situazione coronavirus in Campania

Regione Campania, l’allerta meteo è stata prorogata di altre ventiquattro ore dalla Protezione Civile. Nella nottata è previsto un peggioramento che causerà ancora maltempo, l’avviso sarà valido fino alle 23.59 di domani mercoledì 10 febbraio. Allerta arancione su Costiera Amalfitana, monti di Sarno, Cilento, Tusciano e Sele. Allerta gialla sul resto del territorio. Massima attenzione a territori fragili anche in assenza di precipitazioni.

LEGGI ANCHE –> Maltempo, Statale chiusa a Sapri: massi sulla carreggiata

Il bollettino coronavirus Campania di oggi

bollettino coronavirus Campania
Coronavirus Campania, nuova ordinanza

Il bollettino Regione di oggi: 1.274 positivi, 13.691 tamponi (di cui 3.607 antigenici), 24 morti (13 deceduti nelle ultime 48 ore e 11 deceduti in precedenza ma registrati ieri), 1.625 guariti.

Focus sui positivi: 161 casi identificati da test antigenici rapidi; 1.061 asintomatici e 52 sintomatici. Si ricorda che le definizioni di sintomatici e asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare. Il totale dei positivi è di 234.596 (di cui 2.333 antigenici), il totale dei tamponi 2.568.721 (di cui 47.333 antigenici). Il numero totale dei deceduti in Campania dall’inizio della pandemia sale oggi a 3.928.

LEGGI ANCHE –> Salerno, blitz della Polizia nella notte: 45 arresti

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva: 656 disponibili, 112 occupati (+2 rispetto a ieri).
Posti letto di degenza: 3160 disponibili tra posti letto Covid e offerta privata, 1540 occupati (-2 rispetto a ieri).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Regione Campania (@regione.campania)

Le ultime dalla Regione

La perturbazione che sta interessando la Regione con piogge e temporali anche forti continuerà ad insistere sulla Campania e subirà un ulteriore peggioramento a partire dalla nottata, quando i modelli matematici evidenziano nuove rilevanti precipitazioni. Anche i venti tenderanno ad intensificarsi nuovamente su tutto il territorio nel corso della giornata di domani, mercoledì 10 febbraio. Incremento del moto ondoso con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Alla attenuazione dei fenomeni prevista per il pomeriggio odierno seguirà dunque una ripresa delle precipitazioni e un incremento dell’intensità dei fenomeni, sia in ordine ai temporali che alla forza del vento e del moto ondoso.