Napoli, crolla parte chiesa del Rosariello in piazza Cavour

Napoli, crolla la facciata della Chiesa di Santa Maria del Rosario alle Pigne accanto a Salita Stella: Vigili del Fuoco sul posto

napoli crolla chiesa
Foto Facebook Giuliana De Lorenzo

Erano le 8.00 circa di questa mattina quando in piazza Cavour quando è crollata parte della facciata della Chiesa di Santa Maria del Rosario alle Pigne, più comunemente nota come “Rosariello“. A venir giù anche il solaio di un altro edificio adiacente alla chiesa.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale e i Vigili del Fuoco. Non ci sarebbero feriti e si tratterebbe di una vero colpo di fortuna visto che quella strada è abbastanza trafficata. Proprio accanto alla parte crollata c’è un strada, Salita Stella, via di passaggio di automobilisti ma anche pedoni. Le cause del crollo sono in via di accertamento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, crolla cornicione: paura a Chiaia. Ci sono danni

Napoli, secondo crollo in due giorni

Non è escluso che le forti piogge di questi giorni possano essere la causa del cedimento. La chiesa è stata chiusa per moltissimo tempo e solo nel 2017, in occasione della Domenica delle Palme, fu riaperta.

Di stile pienamente Barocco, fu realizzata nel XVII secolo. Chiusa dopo il terremoto del 23 novembre 1980, i lavori furono fatti solo nel 1997 ma i battenti furono aperti solo dopo vent’anni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, blitz anticamorra: 15 misure contro il clan D’Ausilio

Ieri c’è stato un altro crollo in città. Nel quartiere Chiaia, in Vico Fiorentine Chiaia, è crollato il cornicione di un palazzo. Anche in questo caso per fortuna non ci sono stati feriti ma solo il parabrezza distrutto di un auto parcheggiata.